Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Santa messa e rosario in tv e streaming: dove vedere le cerimonie in diretta

Di Marco Nepi
Pubblicato il 27 Mar. 2020 alle 14:50 Aggiornato il 27 Mar. 2020 alle 17:13
0
Immagine di copertina

Santa messa e rosario in tv e streaming: dove vedere le cerimonie in diretta

MESSA E ROSARIO STREAMING TV – Vista l’emergenza Coronavirus che sta attanagliando l’Italia e il resto del mondo, tantissimi fedeli non si possono recare in Chiesa per la Santa messa o per recitare il rosario. In loro soccorso sono arrivati i mezzi di comunicazione, in particolare tv e radio. La Santa Messa, tenuta da Papa Francesco, e il rosario in TV e streaming sono diventati dei veri e propri appuntamenti di punta per i fedeli. Ma dove vedere la messa e il rosario in tv e streaming? A che ora? Di seguito tutte le informazioni nel dettaglio.

In tv

State cercando una Messa o un rosario in diretta tv? Due le reti principali da tenere d’occhio in questo periodo di emergenza Coronavirus: Rai 1 (canale 1 o 501 del digitale terrestre) e TV 2000 (canale 28 del digitale terrestre e 157 di Sky). Tutte le mattine alle ore 7 infatti la tv di Stato trasmette la messa tenuta da Papa Francesco; su TV 2000 invece va in onda il rosario (ore 18 e ore 21) in diretta da Lourdes. La messa della domenica va in onda su Rai 1 e, alle ore 10, su Canale 5.

Santa Messa e rosario in streaming

La messa di Papa Francesco, tutte le mattine alle ore 7, è visibile anche in streaming tramite la piattaforma Rai Play: l’app permette di vedere in diretta la cerimonia liturgica da smartphone e tablet iOS e Android e PC. Per quanto riguarda il rosario da Lourdes è invece visibile in streaming sul sito di Tv2000, cliccando in alto a destra sul pulsante arancione Live e avviando l’apposito player video. Disponibile anche l’app ufficiale per iOS e Android.

Leggi anche: 1. Benedizione Urbi et Orbi oggi 27 marzo 2020 in tv e streaming: dove vederla in diretta / 2. Coronavirus, Papa Francesco: “Ho chiesto a Dio di fermare l’epidemia”. Poi l’inaspettato elogio a Fabio Fazio: “Ha ragione”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.