Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:08
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Sanremo 2021, la Rai cerca con un urgenza coppie di figuranti. Polemiche in rete: “Perché il pubblico all’Ariston?”

Immagine di copertina

Sanremo 2021: la Rai cerca coppie di figuranti per il pubblico dell’Ariston

La Rai cerca “coppie di figuranti” per il pubblico del teatro Ariston dove, dal 2 al 6 marzo 2021, è in programma la 71esima edizione del festival di Sanremo.

Lo rivela l’Ansa, che cita un avviso scritto dalla Rai e circolato negli ultimi giorni. “È fondamentale avere il requisito di convivente – si leggerebbe – che permetterà di occupare due poltrone ravvicinate, distanziate dalle altre almeno di un metro. Sarà richiesta un’autodichiarazione di convivenza e inoltre sarà richiesto un tampone (rimborsato da Rai) nei giorni precedenti la prima convocazione”.

La presenza di figuranti a Sanremo era già stata paventata dal direttore artistico e conduttore Amadeus dopo il divieto imposto dal prefetto di Imperia di aprire le porte dell’Ariston al pubblico pagante.

In un’intervista al Corriere della Sera, infatti, Amadeus aveva dichiarato: “Pensiamo a figure contrattualizzate che sono parte integrante dello spettacolo nel rispetto del Dpcm. Con le giuste distanze possiamo arrivare a 380 persone in platea, mentre la galleria sarà ovviamente chiusa”.

“Dobbiamo offrire al pubblico a casa e agli artisti che sono sul palco la possibilità di avere uno spettacolo vero – aveva aggiunto Amadeus – Chi dice che il pubblico non serve fa un altro mestiere. Io non mi metto a sindacare di protocolli sanitari e mi affido al giudizio di tecnici ed esperti. Su come si fa uno spettacolo invece penso di avere l’esperienza per sapere come si realizza uno show così importante”.

La notizia, però, ha scatenato diverse polemiche in rete con numerosi utenti che hanno protestato ricordando che cinema, teatri e concerti sono ormai fermi da mesi.

Su Change.org, quindi, è partita una petizione, che ha già superato le 25mila firma in poco più di 48 ore, in cui si chiede parità di trattamento e quindi lo svolgimento del festival senza pubblico.

Leggi anche: Basta polemiche sterili: con o senza pubblico, abbiamo bisogno del Festival di Sanremo

Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv domenica 26 settembre: Da grande, Scherzi a parte 2021, San Andreas
TV / Da grande: anticipazioni e ospiti della seconda puntata
TV / Chi è Estefania Bernal, ospite in studio a Scherzi a parte 2021
Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv domenica 26 settembre: Da grande, Scherzi a parte 2021, San Andreas
TV / Da grande: anticipazioni e ospiti della seconda puntata
TV / Chi è Estefania Bernal, ospite in studio a Scherzi a parte 2021
TV / Scherzi a parte 2021 streaming e diretta tv: dove vedere la terza puntata
TV / San Andreas: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Da grande streaming e diretta tv: dove vedere la seconda e ultima puntata
TV / Il ponte delle spie: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Scherzi a parte 2021: anticipazioni e vittime della puntata di oggi, 26 settembre
TV / Locked Down: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Verissimo, gli ospiti e le anticipazioni della puntata in onda oggi, domenica 26 settembre 2021