Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

Sanremo 2021, Amadeus già al lavoro: nel cast ipotesi Elena Sofia Ricci

Di Antonio Scali
Pubblicato il 8 Giu. 2020 alle 20:08 Aggiornato il 8 Giu. 2020 alle 20:10
30
Immagine di copertina

Sanremo 2021, Amadeus già al lavoro: la foto

Sanremo 2021 inizia a prendere forma. Alla conduzione ritroveremo per il secondo anno consecutivo Amadeus, dopo il successo della passata edizione. Le voci di un Amadeus bis si rincorrono ormai da settimane, e oggi una foto sembra dare la conferma (quasi) ufficiale: Lucio Presta, manager del conduttore, ha pubblicato su Instagram uno scatto che ritrae Amadeus in riunione insieme allo scenografo Gaetano Castelli e al regista Stefano Vicario. Nella descrizione la frase “Studio scenografia Festival 2021, Castelli-Amadeus-Vicario. Via verso nuove avventure”, menzionando Rai 1 e il suo direttore Stefano Coletta. I tre sono seduti a distanza di sicurezza, nel rispetto delle misure di prevenzione contro il Coronavirus.

Visualizza questo post su Instagram

Studio scenografia Festival 2021, Castelli- Amadeus-Vicario Via verso nuove avventure @raiuno @stefanocoletta

Un post condiviso da luciopresta (@luciopresta) in data:

Molto probabilmente il Festival di Sanremo 2021 sarà, si spera, il primo grande evento televisivo e musicale dopo la pandemia, così come la passata edizione è stata l’ultima importante kermesse prima del lockdown. In tal senso, anche simbolicamente, Amadeus guiderà anche il prossimo Festival della canzone italiana.

Dal punto di vista sanitario è ancora difficile dire che Sanremo sarà: da qui a febbraio avremo un vaccino? Bisognerà rispettare ancora il distanziamento sociale? In ogni caso il post di Presta conferma ulteriormente, se ce ne fosse ancora bisogno, le ipotesi di un Sanremo bis per Amadeus. D’altronde il conduttore già il 19 aprile scorso, ospite a Domenica In di Mara Venier, aveva fatto capire di essere al lavoro sul suo secondo Festival, anzi sul primo Sanremo dopo il Coronavirus. “Sono sincero – aveva detto – una volta ho detto che al primo Sanremo non si dice di no, al secondo si risponde: ‘ci penso’. Ma il prossimo non sarebbe il secondo perché sarà il primo Sanremo dopo il Coronavirus”.

Sanremo 2021, le ipotesi sul cast

Chi affiancherà Amadeus nella conduzione del prossimo Festival di Sanremo? Possiamo dare per certa la presenza del suo grande amico Fiorello, vero mattatore della scorsa edizione in qualità di ospite fisso. Secondo le indiscrezioni, quest’anno, a completare il trio degli ex giovani talenti di Radio Deejay potrebbe esserci Jovanotti, a febbraio 2020 lontano dall’Italia e impossibilitato a partecipare al Festival. Un quarto amico che potrebbe rientrare nel cast è Gerry Scotti, il quale nonostante la lunga carriera non ha mai condotto Sanremo.

Non mancheranno di certo le presenze femminili. In pole position troviamo Simona Ventura. Secondo un’indiscrezione riportata da Blogo, a sorpresa potrebbe essere coinvolta anche l’attrice Elena Sofia Ricci, reduce dal grande successo della fiction Vivi e lascia vivere e che nel 2019 ha fatto parte della giuria degli esperti del Festival.

Leggi anche: 1. No Amadeus, la bellezza non è un merito. A Sanremo stai mortificando le donne / 2. Sanremo, ecco perché la frase di Amadeus su Francesca Sofia Novello non è sessista

30
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.