Quanto guadagna Barbara D’Urso: stipendio e patrimonio

Di Redazione TPI
Pubblicato il 6 Mag. 2020 alle 13:27 Aggiornato il 6 Mag. 2020 alle 13:28
0
Immagine di copertina

Quanto guadagna Barbara D’Urso: stipendio e patrimonio

Quanto guadagna Barbara D’Urso? Tantissimi italiani ogni giorno si fanno questa domanda. Una curiosità nata dal grande seguito che la conduttrice sta ottenendo con i suoi programmi pomeridiani e serali che fanno il pieno di ascolti. Con il successo, ovviamente, per “Barbarella” sono aumentati gli incassi. Ma quanto guadagna Barbara D’Urso? Vediamolo insieme.

Nel corso degli anni la carriera di Barbara D’Urso è decollata, trasformando “Carmelita” in uno dei personaggi più rappresentativi di un particolare tipo di televisione italiana. Farsi un’idea di quanto guadagna Barbara D’Urso non è semplice: i dati in merito al suo stipendio non sono molti, ma attraverso alcune dichiarazioni, l’alta visibilità mediatica (solo in TV la conduttrice è presente 6 giorni su 7) e qualche indiscrezione è possibile farsi un’idea del suo cachet.

In un’intervista a “La Zanzara” risalente ad alcuni fa, 2015, la conduttrice ha dichiarato di non guadagnare “così tanto”, o comunque circa dieci volte in meno rispetto a quanto pensato dalla gente. Incalzata dalle domande insistenti della trasmissione radiofonica, la cifra annuale dichiarata dalla D’Urso all’epoca sarebbe ammontata a circa 500 mila euro (tasse escluse).

Cifra che generò qualche dubbio. Di certo negli ultimi anni lo “stipendio” di Barbara D’Urso è notevolmente cresciuto. Lo scorso anno, secondo quanto riportato da Davide Maggio, la conduttrice avrebbe percepito dai 2 ai 6 milioni di euro per la conduzione dei suo programmi pomeridiani e serali.

Vittima di un recente scherzo nell’ultima edizione di Scherzi a Parte, condotto da Paolo Bonolis, la D’Urso (in un divertente momento di disperazione legato alla sua casa a Capalbio fintamente devastata dal figlio) ha dichiarato di avere all’attivo “otto mutui da pagare”, esternazione successivamente confermata nell’intervista in trasmissione.

Di recente inoltre, Mediaset ha promosso la conduttrice con un super contratto a lunga durata, da lei stessa confermato durante un’intervista a TV Talk: “Si tratta di una cosa davvero fuori dal comune nella nostra azienda”, ha detto Barbara D’Urso.

Barbara D’Urso: carriera in breve

Abbiamo visto quanto guadagna Barbara D’Urso, ma qual è la sua carriera? Vediamola in breve. Barbara D’Urso, pseudonimo di Maria Carmela D’Urso, nasce a Napoli il 7 maggio del 1957. Ha debuttato in televisione alla fine degli anni settanta, partecipando ad alcune delle prime produzioni della nascente Telemilano 58 (futura Canale 5) e alla controversa trasmissione di Rai 2 Stryx. Nel decennio successivo ha avviato anche la carriera d’attrice, partecipando a diversi film per il piccolo e grande schermo, proseguendo parallelamente la sua attività in televisione. Nel corso degli anni novanta è stata iscritta per un breve periodo all’albo dei giornalisti e ha lavorato per alcuni settimanali e mensili. Dal 2003 lavora come conduttrice televisiva in esclusiva su Canale 5. È anche un’autrice di libri: ha scritto otto volumi, sette pubblicati dalla Arnoldo Mondadori Editore e uno dalla Rai Eri.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.