Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:00
Pirelli Summer Promo
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Quando c’era Berlinguer: cosa sappiamo sul docu-film di Walter Veltroni

Immagine di copertina

Quando c’era Berlinguer: trama e personaggi del docu-film di Walter Veltroni

Questa sera, giovedì 26 maggio 2022, va in onda in prima serata Quando c’era Berlinguer, il docu-film diretto da Walter Veltroni e dedicato ad Enrico Berlinguer. Uscito nel 2014, il docu-film ha vinto il premio penisola sorrentina Arturo Esposito andato al regista. Di seguito vi raccontiamo la trama e i personaggi che figurano nel cast.

S&D

Trama

Walter Veltroni in questo film ha raccontato la vita di Enrico Berlinguer, che è stato il segretario storico del Partito Comunista Italiano. Il racconto del regista parte dalle sue origini sarde per arrivare alla morte avvenuta nel 1984 in seguito ad un comizio a Padova. Il documentario è diviso in diverse parti. La prima, ad esempio, si sofferma sulle testimonianze di alcuni studenti universitari ai quali viene chiesto chi fosse Enrico Berlinguer. In molti ammettono di non conoscerlo. Il regista ha poi raccolto la testimonianza di chi invece Enrico Berlinguer l’ha conosciuto davvero, vissuto in prima persona, raccogliendo le dichiarazioni di sua figlia Bianca Berlinguer e di Giorgio Napolitano tra i tanti. Tantissime interviste raccolte per ricordare Berlinguer, ma anche video d’epoca.

Personaggi

Essendo un docu-film, non si tratta di un racconto d’immaginazione per cui il cast è composto da personaggi reali che hanno voluto prendere parte al progetto. Di seguito vediamo l’elenco:

  • Enrico Berlinguer: se stesso (repertorio)
  • Giorgio Napolitano: se stesso
  • Bianca Berlinguer: se stessa
  • Luigi Bettazzi: se stesso
  • Lorenzo Cherubini: se stesso
  • Silvio Finesso: se stesso
  • Arnaldo Forlani: se stesso
  • Alberto Franceschini: se stesso
  • Richard Newton Gardner: se stesso
  • Michail Gorbačëv: se stesso
  • Pietro Ingrao: se stesso
  • Emanuele Macaluso: se stesso
  • Alberto Menichelli: se stesso
  • Eugenio Scalfari: se stesso
  • Sergio Segre: se stesso
  • Claudio Signorile: se stesso
  • Aldo Tortorella: se stesso

Streaming e TV

Ma dove vedere Quando c’era Berlinguer in diretta TV e live streaming? Come già anticipato, il docufilm va in onda giovedì 26 maggio 2022 alle ore 21.20 su Rai 3. Per seguire il film bisognerà sintonizzarsi al tasto 3 del telecomando, oppure al tasto 503 per la versione HD. Se vi interessa seguire il film in diretta streaming invece potete accedere a RaiPlay, sia tramite desktop che via app.

Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv mercoledì 24 aprile: Scusate se esisto, Atalanta-Fiorentina, Chi l’ha visto?
TV / La Pupa e il Secchione 2024, eliminati: chi è stato eliminato stasera, 24 aprile
TV / La Pupa e il Secchione 2024: le anticipazioni della terza puntata
Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv mercoledì 24 aprile: Scusate se esisto, Atalanta-Fiorentina, Chi l’ha visto?
TV / La Pupa e il Secchione 2024, eliminati: chi è stato eliminato stasera, 24 aprile
TV / La Pupa e il Secchione 2024: le anticipazioni della terza puntata
TV / Fuori dal coro: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, mercoledì 24 aprile 2024
TV / Chi l’ha visto?, le anticipazioni della puntata del 24 aprile 2024 su Rai 3
TV / Gialappa Show 2024: le anticipazioni, i comici e gli ospiti di oggi, 24 aprile
TV / La Pupa e il Secchione 2024 streaming e diretta tv: dove vedere il talent show
TV / Scusate se esisto: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Perché Forte e Chiara non va in onda: il motivo
Spettacoli / Paura per Gianni Morandi, sui social posta una foto con l’occhio bendato: “Ho fatto a pugni”