Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:51
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Mauro Coruzzi, in arte Platinette, lascia la tv: “Ho una malattia dentro che devo curare”

Immagine di copertina
Mauro Coruzzi, in arte Platinetti, dice addio alla Tv

L'annuncio del ritiro dalle scene arriva durante il programma di Marco Liorni, "Italia Si"

Platinette lascia la tv

Platinette, vero nome Mauro Coruzzi,  lascia la tv. “Ho un male dentro che devo curare”, ha rivelato. L’annuncio del ritiro dalle scene è arrivato durante il programma di Marco Liorni, “Italia Si”. Platinette non ha voluto tirarsi indietro davanti alle telecamere e ha svelato anche qual è la malattia di cui soffre. “Si tratta del mangiare compulsivo”, ha detto, visibilmente scosso. “Anche quando non ne ho realmente bisogno – ha rivelato -. L’ultimo anno è stato difficile, arrivavo persino a trascinare una gamba”.

Platinette, che malattia ha e cosa è il “mangiare compulsivo”

“Ho 64 anni e da 45 anni lavoro – ha raccontato ancora -. Anni in cui ho conosciuto i miei idoli, diventati poi miei amici. Una vita zeppa di impegni, radio, Tv, poi è arrivato anche il cinema e la mia grande passione, la musica. Ora devo combattere un difficile male che mi ha colpito e che porto dentro di me”.

“Ringrazio la discrezione delle amiche che hanno rispettato la mia privacy anche se sapevano tutto”, ha continuato il noto personaggio televisivo. “Ma ad un certo punto, il male va estirpato”, ha ammesso.

Coruzzi è arrivato a questa conclusione alla fine della stagione scorsa. “Quando ero da solo, ho capito che dovevo riguadagnare la mia vita e accettare lunghi percorsi di lavoro me lo rendeva impossibile”, ha compreso.

“Devo lavorare su di me, ho adottato un regime alimentare molto severo, e oggi dovevo spiegare a tutti che posso permettermi di fare solo percorsi più brevi di questo”, ha raccontato, spiegando agli spettatori il suo passo indietro

“Prima rimetterò a posto le mie fondamenta, poi magari ci rivedremo”, ha promesso.

Alla fine del suo intervento, Marco Liorni non si è trattenuto e ha abbracciato l’amico e collega. Che quest’anno, quindi, non farà parte del cast di “Italia Si”, ma che presto potrebbe essere impegnato con la trasmissione “Amici celebrities”.

platinette abbraccio liorni

Ti potrebbe interessare
TV / Arena Suzuki ’60, ’70, ’80: gli ospiti (cast) dello show con Amadeus
TV / Arena Suzuki ’60, ’70, ’80: la scaletta della prima serata
TV / Arena Suzuki ‘60, ’70, ’80: quante puntate, durata e quando finisce
Ti potrebbe interessare
TV / Arena Suzuki ’60, ’70, ’80: gli ospiti (cast) dello show con Amadeus
TV / Arena Suzuki ’60, ’70, ’80: la scaletta della prima serata
TV / Arena Suzuki ‘60, ’70, ’80: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Un fantastico via vai: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Space Jam: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Tu si que vales 2021, le anticipazioni della puntata di oggi
TV / A che ora inizia Arena Suzuki ’60, ’70, ’80: l’orario della messa in onda su Rai 1
TV / Tu si que vales 2021 streaming e diretta tv: dove vedere la puntata di oggi
TV / Arena Suzuki ’60, ’70, ’80 streaming e diretta tv: dove vedere la prima puntata
TV / Arena Suzuki ’60, ’70, ’80: tutto quello che c’è da sapere sullo show di Rai 1