Covid ultime 24h
casi +29.003
deceduti +822
tamponi +232.711
terapie intensive -2

Non è l’Arena: questa sera da Giletti il direttore di TPI Giulio Gambino per l’inchiesta sui tamponi falsi in Campania

Di Antonio Scali
Pubblicato il 25 Ott. 2020 alle 16:06 Aggiornato il 25 Ott. 2020 alle 19:34
63
Immagine di copertina

Non è l’Arena: ospiti e anticipazioni della puntata del 25 ottobre

Torna questa sera, 25 ottobre 2020, Non è l’Arena, la trasmissione della domenica sera di La7 in onda in diretta dalle 20.30 con la conduzione di Massimo Giletti. Tra gli ospiti di stasera anche il direttore di TPI Giulio Gambino, per presentare la nostra inchiesta sulla truffa dei tamponi Covid falsi in Campania. La Regione guidata da Vincenzo De Luca è d’altronde una delle più colpite dalla seconda ondata del Covid. Le telecamere di Non è L’Arena racconteranno con filmati e immagini esclusive la guerriglia urbana avvenuta a Napoli contro le misure anti-Covid. Di chi è la regia?

Tra gli ospiti della puntata di oggi Luigi De Magistris, Pierpaolo Sileri, Alessandro Sallusti, Francesco Piccinini, Francesco Emilio Borrelli, Alessandro Cecchi Paone, Giulio Gambino, Pierino Di Silverio, Franco Fenoglio e Antonio D’Amore. Secondo le anticipazioni di oggi, si parlerà anche di giustizia.

Sono passati sei mesi dal giorno in cui il capo del Dap, Francesco Basentini, diede le dimissioni per il caos sulle scarcerazioni dei boss. Ed altrettanti da quello scontro in diretta sulla nomina ai vertici del dipartimento dell’amministrazione penitenziaria. Poi il silenzio. Massimo Giletti a Non è l’Arena torna ad occuparsi della vicenda sulla quale ci sono ancora molti punti da chiarire: perché è stato scelto Basentini e non l’ex pm antimafia Nino Di Matteo? Ospiti: Sandra Amurri e Luigi De Magistris. Prevista la presenza straordinaria dell’attore e regista Michele Placido che nel corso della sua lunga carriera, davanti e dietro la cinepresa, ha raccontato la mafia e le sue mille sfaccettature.

Da non perdere infine la testimonianza di Luana Ilardo, figlia di Luigi, ex boss di Cosa nostra e confidente dei carabinieri – che aveva indicato un summit di mafia col padrino Bernardo Provenzano – assassinato nel ‘96 a pochi giorni dall’ingresso nel programma di protezione. Proprio la scorsa settimana la Cassazione ha confermato il carcere a vita per i mandanti, l’organizzatore e l’esecutore materiale dell’omicidio. Restano però ancora ignoti i nomi di coloro che, presumibilmente all’interno delle istituzioni, hanno rivelato a Cosa nostra la volontà di Ilardo di collaborare con la giustizia.

A Non è l’Arena si torna a parlare anche dell’inchiesta INPS. L’ex presidente Antonio Mastrapasqua ha deciso di parlare per la prima volta per raccontare la sua versione in un faccia a faccia con Massimo Giletti. Infine continua il viaggio nel mondo dei fenomeni mistici e delle apparizioni mariane. Si parlerà di Christian Del Vecchio fondatore di “Amarlis”, al quale si sono rivolti anche molti Vip tra cui l’attrice Adua Del Vesco, concorrente del “Grande Fratello”. Ospiti: Roberta Bruzzone, David Murgia e Matteo Filippini. Appuntamento questa sera, 25 ottobre, su La7.

L’INCHIESTA DI TPI SUI TAMPONI FALSI IN CAMPANIA

  1. Le intercettazioni
  2. Chi sono i membri dell’organizzazione
  3. La testimonianza
  4. La storia di una delle persone truffate
  5. L’intervista a De Magistris
  6. Il documento che smaschera la banda

63
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.