Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 23:12
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Netflix, arriva il piano tariffario più economico di sempre

Immagine di copertina

Netflix, arriva il piano tariffario più economico di sempre:ecco quanto costa

Dopo il periodo di crisi, Netflix ha rilanciato una nuova offerta che farà gola a tantissimi utenti. La celebre piattaforma streaming ha realizzato un nuovo tipo d’abbonamento da aggiungere a quelli già preesistenti.

Attualmente, Netflix permette di scegliere tra tre opzioni: offerta base, standard e premium.

A queste tre, dopo un’attenta analisi di mercato e dopo aver constatato di aver perso la metà degli abbonamenti rinnovati, Netflix ha deciso di incamminarsi verso una nuova offerta per agevolare i dispositivi mobile: smartphone e tablet potranno quindi utilizzare una nuova forma d’abbonamento per visualizzare i contenuti Netflix.

Netflix | La nuova offerta per smartphone

Attualmente, l’offerta – chiamata semplicemente mobile – è stata proposta al mercato indiano e costa 2 euro e cinquanta centesimi al mese. Un’offerta che consentirà la visione di film, serie televisive e tanto altro su un solo dispositivo in qualità SD (480p).

“I nostri membri in India guardano di più sui loro cellulari rispetto ai membri di qualsiasi altra parte del mondo e adorano scaricare i nostri spettacoli e film. Riteniamo che questo nuovo piano renderà Netflix ancora più accessibile e si adatta meglio alle persone a cui piace guardare su smartphone e tablet, sia in viaggio che a casa”, ha dichiarato Ajay Arora, il director Product Innovation di Netflix, giustificando la scelta di voler partire proprio dall’India con questo nuovo esperimento.

Sulla piattaforma indiana, come inaugurazione, è previsto l’arrivo di 13 film nuovi e 9 serie tv originali indiane.

Attualmente,  il colossal dello streaming sta pensando di ampliare l’offerta anche in Malesia e nel sud est asiatico, non ha quindi parlato dell’Europa né dell’Italia nello specifico.

Soltanto poco tempo fa, Netflix aveva reso noto i risultati finanziari della piattaforma relativi al secondo trimestre del 2019, caratterizzati da un calo di abbonati in particolare in quei paesi dove il costo dell’abbonamento è aumentato negli ultimi tempi. Aumento dei prezzi e calo degli abbonati va dunque di pari passo. Basti pensare che negli Stati Uniti c’è stato un calo clamoroso, con 130mila abbonati in meno.

La nuova tariffa per smartphone salverà Netflix?

Ti potrebbe interessare
TV / Le regole della pazzia: quello che bisogna sapere del film su Rai 2
TV / Mrs Doubtfire – Mammo per sempre: trama, cast e streaming del film su Italia 1
TV / Sapiens – Un solo pianeta: le anticipazioni sulla puntata di oggi, 28 maggio
Ti potrebbe interessare
TV / Le regole della pazzia: quello che bisogna sapere del film su Rai 2
TV / Mrs Doubtfire – Mammo per sempre: trama, cast e streaming del film su Italia 1
TV / Sapiens – Un solo pianeta: le anticipazioni sulla puntata di oggi, 28 maggio
TV / Banana Joe: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Se Dio vuole: trama, cast e streaming del film
TV / Tutti in piedi: tutto quello che sappiamo sul film su Rai 1
TV / Tutti in piedi streaming e diretta tv: dove vedere il film
TV / Tutti in piedi: il cast del film
TV / Verissimo, gli ospiti e le anticipazioni della puntata in onda oggi, sabato 28 maggio 2022
TV / Ascolti tv venerdì 27 maggio: Domenica In Show, L’isola dei Famosi, Bombshell