Covid ultime 24h
casi +11.629
deceduti +299
tamponi +216.211
terapie intensive +14

ESCLUSIVA TPI, Il ricordo del figlio di Mike Bongiorno: “Indosso le sue scarpe ogni giorno”

Di Redazione TPI
Pubblicato il 8 Set. 2019 alle 11:38
0

Mike Bongiorno anniversario, il figlio Leonardo svela un particolare inedito 

Dieci anni fa la morte di Mike Bongiorno, padre per antonomasia della tv. Leonardo Bongiorno, il figlio minore di Mike (oggi ha trent’anni), ci racconta in un video esclusivo suo padre.

“Guardava fino a notte. Ogni tipo di programma, anche la tv straniera. Era il suo modo per studiare nuovi generi. Prendeva appunti col taccuino e sperimentava”, dice Leonardo. Che ha un modo tutto particolare per ricordare suo padre. “Utilizzo le sue scarpe da sempre”, svela Leonardo. “E’ un modo per portarlo sempre nel mio cuore, camminando insieme a lui”.

Mike Bongiorno anniversario, le parole della moglie Daniela

“Mike sarebbe felice di vederci qui. Trovo speciale quello che sta avvenendo nei giorni in cui ricorre l’anniversario della sua morte. Ci sono 12 ore in Rai e Mediaset: unificazioni delle Reti. Mai successo. E’ una cosa che ho chiesto. Sono andata in Mediaset (dove non mettevo piede da 10 anni). Mi hanno detto sì alle Reti unificate”, svela Daniela Zuccoli moglie del grande Mike. 

Mike Bongiorno, miracolo in tv all’anniversario della morte: programmi Rai e Mediaset a reti unificate

Appena le chiediamo come sia nata l’idea di una maratona a reti unificate Rai – Mediaset (storico evento) lei risponde chiaramente: “Tutto è nato perché, immaginando che sarebbe accaduto di tutto nei giorni dell’anniversario, sono venuta in Rai (dove non conoscevo nessuno). E ho detto: ‘Posso portarvi Fiorello e Mollica. Ne ero sicura’. Così è nata l’idea di quello che vedrete. Ma volevo che non fosse ricordato solo come presentatore, ma come un uomo che ha fatto la storia d’Italia. Lui ha venduto la televisione agli italiano, unendo il nord al sud. Unendo la lingua. Ed era americano”.

La moglie di Mike, poi, lancia un appello: “Sono passati 10 anni dalla sua morte. Adesso si possono intitolare vie in suo onore. Solo a Milano ce n’è una. Fatelo”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.