Covid ultime 24h
casi 18.938
deceduti +718
tamponi +362.973
terapie intensive -60

Makari: cosa è successo nella prima puntata della serie

Di Antonio Scali
Pubblicato il 16 Mar. 2021 alle 17:24
0
Immagine di copertina

Makari: cosa è successo nella prima puntata

Cosa è successo nella prima puntata di Makari andata in onda lunedì 15 marzo 2021? Nel primo dei quattro episodi trasmessi in prima serata su Rai 1 abbiamo conosciuto Saverio Lamanna, brillante giornalista giunto all’apice della carriera che di colpo ha perso tutto. Scappa da Roma e si rifugia in Sicilia, nella piccola località di Màkari, dove si trova la casa al mare della sua famiglia, ormai disabitata da anni. È venuto qui per riflettere sui propri errori e, invece, inaugura una nuova vita. Ritrova la schietta e cara amicizia del bizzarro ma impagabile Piccionello e incontra una ragazza, Suleima, che è subito uno spiraglio di luce, la possibilità di un amore. Ma saranno soprattutto la vicenda di un bambino, morto in circostanze tutt’altro che chiare, e il dramma di un operaio che ha perso il posto dopo trent’anni di duro lavoro a strapparlo dal proprio senso di fallimento e a fargli scoprire la sua più autentica vocazione, quella di scrittore. Uno scrittore con un particolare fiuto per le indagini che, quando si imbatte in un mistero, è determinato ad andare fino in fondo.

Streaming e tv

Abbiamo visto cosa è successo nella prima puntata della serie Makari, ma dove vedere le varie puntate in diretta tv e live streaming? Come detto, la fiction va in onda oggi – martedì 16 marzo 2021 – alle ore 21,25 su Rai 1 (canale 1 o 501 – versione HD – del digitale terrestre). Sarà possibile seguirla anche in live streaming tramite la piattaforma gratuita RaiPlay.it che permette di vedere i vari programmi Rai da pc, tablet e smartphone tramite la connessione internet. Vi siete persi la puntata? Niente panico. Sempre su RaiPlay sarà possibile recuperarle tutte (dopo la messa in onda su Rai 1) grazie alla funzione on demand.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.