Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

I Migliori dei Migliori anni, le anticipazioni della replica in onda questa sera 31 luglio 2020

Immagine di copertina

I Migliori dei Migliori anni, le anticipazioni della replica in onda questa sera 31 luglio 2020

Anche questa sera su Rai 1 torna la replica dei Migliori dei migliori anni, il varietà condotto da Carlo Conti che, per far fronte alla stagione estiva, ha deciso di tornare con i migliori episodi del programma, una versione estiva che infatti si dissocia un po’ dal titolo originale (I migliori anni) e risponde al nome di I migliori dei migliori anni. Dopo il debutto della precedente settimana, anche questo venerdì torna l’appuntamento con un mix dei migliori episodi delle stagioni passate, otto edizioni condotte da Carlo Conti. Si potranno gustare momenti suggestivi ed emozionanti con un tuffo nel passato costellato di tantissimi ospiti, sia italiani che internazionali, pronti a ricordare gli anni più belli di sempre.

I Migliori dei Migliori anni, le anticipazioni

Quello riproposto dalla Rai in realtà è un rimontaggio di otto puntate che raccoglie il meglio del meglio delle precedenti otto edizioni. “Rivedremo i momenti più suggestivi ed emozionanti di uno spettacolo che ha visto esibirsi i più grandi artisti italiani ed internazionali del mondo della musica, del cinema e della televisione”, si specifica nel comunicato stampa della Rai. A condurre ovviamente sarà Carlo Conti. Il programma è nato nel 2008 ed è andato avanti fino al 2017, con tantissimi ospiti e co-conduttrici. In una intervista, Carlo Conti ha spiegato che il suo più grande rimpianto è stato quello di non essere riuscito a portare Donna Summer come ospite e di non aver potuto condurre insieme ai suoi colleghi come Antonella Clerici e Fabrizio Frizzi. In otto anni di show è certo che le emozioni non sono mancate.

I migliori dei migliori anni, dove vedere il programma: tv e streaming

Dove vedere I migliori dei migliori anni? Il programma va in onda questa sera – 31 luglio 2020 – in prima serata su Rai 1 alle ore 21.25. Il canale della rete ammiraglia di Viale Mazzini è disponibile al tasto 1 del telecomando del digitale terrestre e anche al tasto 501 per la versione HD. Chi invece vuole seguire il programma in diretta streaming – tramite smartphone, pc e tablet – può accedere a RaiPlay, la piattaforma della Rai che consente di seguire in streaming tutti i programmi in onda sui canali tv. Chi vuole recuperare in un secondo momento il varietà potrà sempre farlo su RaiPlay grazie alla funzione on demand.

Ti potrebbe interessare
TV / Lo show dei record 2022 streaming e diretta tv: dove vedere la replica
TV / Lo show dei record 2022, le anticipazioni della puntata in replica il 13 agosto su Canale 5
TV / The interpreter: tutto quello che sappiamo del film su La7
Ti potrebbe interessare
TV / Lo show dei record 2022 streaming e diretta tv: dove vedere la replica
TV / Lo show dei record 2022, le anticipazioni della puntata in replica il 13 agosto su Canale 5
TV / The interpreter: tutto quello che sappiamo del film su La7
TV / Insieme per forza: trama, cast e streaming del film su Sky Cinema
TV / Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto: tutto sul film in onda su Rete 4
TV / SuperQuark: le anticipazioni della puntata speciale dopo la morte di Piero Angela su Rai 1
TV / Il buono, il brutto e il cattivo: tutto sul film in onda su Rai 3
TV / Piero Angela, il 16 agosto a Roma la camera ardente e il funerale laico dalle 11:30
TV / L'amore verso la moglie Margherita e i figli Christine e Alberto
TV / Piero Angela, qual è la malattia del conduttore