Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

Gli orologi del diavolo non va in onda: ecco perché, il motivo

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 2 Nov. 2020 alle 17:30
0
Immagine di copertina

Gli orologi del diavolo non va in onda: ecco perché, il motivo

Questa sera, 2 novembre 2020, Gli orologi del diavolo, la nuova serie tv con Beppe Fiorello, non va in onda. La programmazione di Rai 1 è infatti stata stravolta in seguito alla notizia della morte di Gigi Proietti, scomparso oggi all’età di 80 anni. La tv di Stato ha infatti deciso di rendere omaggio al grande attore trasmettendo in prima serata, alle ore 21,25, lo spettacolo “Cavalli di battaglia” il one man show che l’eclettico artista realizzò per l’ammiraglia Rai nel 2017. Dopo “settestorie”, il programma di informazione di Monica Maggioni in onda alle ore 23,55, sarà proposto “Techetechetè – Gigi Proietti solo per voi” e ancora, nella notte alle ore 2,30 – dopo RaiNews e il meteo – lo speciale  “Testimoni e protagonisti: Gigi Proietti”. Domani, martedì 3 novembre, sempre in prima serata su Rai 1, andrà in il film tv “Preferisco il paradiso”, fiction Rai del 2010 dedicata alla figura di San Filippo Neri, magistralmente interpretato da Gigi Proietti diretto da Giacomo Campiotti. Quando andrà in onda Gli orologi del diavolo? Al momento non sono state fornite informazioni precise. Probabile che tutto slitti di una settimana con la prima puntata che potrebbe essere trasmessa lunedì prossimo (9 novembre 2020) in prima serata su Rai 1.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.