Covid ultime 24h
casi +16.377
deceduti +672
tamponi +130.524
terapie intensive -9

Gli orologi del diavolo: le anticipazioni (trama e cast) della seconda puntata, 2 novembre

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 10 Nov. 2020 alle 17:45
0
Immagine di copertina

Gli orologi del diavolo: le anticipazioni (trama e cast) della prima puntata, 9 novembre

Questa sera, martedì 10 novembre 2020, alle ore 21,25 su Rai 1 va in onda la seconda puntata (due episodi) de Gli orologi del diavolo, la nuova serie tv con Beppe Fiorello che racconta la storia vera di Gianfranco Franciosi, motorista nautico che si è ritrovato – suo malgrado – invischiato in un traffico di droga internazionale e ha dovuto fare da talpa, collaborando con la Polizia, per diversi anni. Ma cosa succederà stasera, 11 novembre, nella seconda puntata? Di seguito tutte le informazioni.

Anticipazioni (trama) seconda puntata

Nel primo episodio della seconda puntata de Gli orologi del diavolo (il numero 3 totale) Aurelio vorrebbe che Marco partisse alla volta del Sud America per conoscere la famiglia del boss e altri membri del clan. Merani non vorrebbe, ma l’amico Mario e gli altri poliziotti con i quali collabora sono convinti che quest’ultima missione garantirà l’arresto della banda. Marco è molto combattuto sul da farsi, soprattutto perché vorrebbe tirarsi fuori dall’intera storia diventata ormai qualcosa di più grande del previsto. Invece alla fine si lascia convincere, seppure la sua famiglia continui a soffrire delle bugie e del suo essere sfuggente. Costruita l’ennesima imbarcazione che servirà a un trasporto molto particolare, Marco finisce per guidare personalmente il gommone secondo il volere di Aurelio. Con lui anche uno degli uomini più fidati del boss: Pablo. Sarà insieme a lui che, fermato dalla gendarmeria francese del tutto ignara del ruolo di Merani nella banda, Marco sarà arrestato e tradotto in carcere.

Nel secondo episodio di oggi, 10 novembre 2020, de Gli orologi del diavolo (il quarto totale) Marco attende con ansia di essere scagionato. Ha ancora fiducia nelle autorità italiane che lo hanno direttamente coinvolto in quella missione. Invece alla fine riceverà una condanna a otto anni, da scontare a stretto contatto con Pablo. Questo mette Marco nella posizione peggiore, perché se l’esperto di motori rivelasse il suo ruolo nella vicenda potrebbe attirarsi l’inevitabile vendetta del boss. D’altronde, ogni suo sforzo di contattare le autorità italiane è un insuccesso, e infine Marco si arrende al proprio destino. Intanto, Vexina viene estromesso dal proprio incarico pagando così l’errore commesso. La famiglia di Marco, invece, è distrutta dall’accaduto e solo in un secondo momento sarà informata della verità. Le cose precipiteranno definitivamente quando Merani esce dal carcere. Allora, Marco si troverà di fronte a una realtà stravolta rispetto al passato: sua moglie non vuole più vederlo per ciò che ha fatto, tutti lo credono uno spacciatore, e la sua impresa di costruzioni è sull’orlo del baratro. Marco avrà ancora la forza di sollevarsi?

Gli orologi del diavolo: il cast della serie tv

Abbiamo visto le anticipazioni della seconda puntata de Gli orologi del diavolo, ma qual è il cast completo? Di seguito gli attori:

  • Beppe Fiorello: Marco Merani
  • Alvaro Cervantes: Aurelio Vizcaino
  • Claudia Pandolfi: Alessia
  • Nicole Grimaudo: Flavia
  • Fabrizio Ferracane: Mario
  • Carlos Librado: Pablo Hernandez
  • Alicia Borrachero: Carmen Villa
  • Marco Leonardi: Jacopo Merani
  • Roberto Nobile: Antonio
  • Ignasi Vidal: Nerone
  • Gea Dall’Orto: Joy Merani
  • Edoardo Pagliai: Mirko

Streaming e tv

Dove vedere la seconda puntata de Gli orologi del diavolo in diretta tv e live streaming? La serie tv, come detto, va in onda dal 9 novembre 2020 su Rai 1 (canale 1 o 501 del digitale terrestre). Sarà possibile seguirla anche in live stremaing tramite la piattaforma gratuita RaiPlay.it che permette di seguire i vari programmi Rai da pc, tablet e smartphone. Sempre su RaiPlay, dopo la messa in onda, sarà possibile recuperare le varie puntate grazie alla funzione on demand.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.