Covid ultime 24h
casi +29.003
deceduti +822
tamponi +232.711
terapie intensive -2

Game of Thrones, l’ottava stagione arriva in chiaro su Rai 4

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 2 Nov. 2020 alle 17:15
0
Immagine di copertina

Game of Thrones, l’ottava stagione arriva in chiaro su Rai 4

La stagione più odiata di Game of Thrones arriva in chiaro a partire da lunedì 2 novembre 2020 su Rai 4. La celebre serie televisiva HBO estrapolata dai romanzi di George R.R. Martin si è conclusa l’anno scorso con un’ottava stagione che ha lasciato l’amaro in bocca a tantissimi fan in ogni parte del mondo. Una storia partita sul piccolo schermo nel 2011 con tantissimi personaggi, poi crudelmente decimati nel corso delle stagioni. Grazie a Rai 4, ora sarà possibile ammirare l’ottava stagione di GoT anche in chiaro (ricordiamo che in Italia è disponibile su NOWTV). L’ultima stagione chiude la battaglia per i sette regni: soltanto uno potrà sedere sul trono di spade, ma chi sarà?

La settima stagione era terminata con l’avanzare definitivo del Re della Notte e il suo esercito di non-morti, che hanno distrutto la barriera e hanno iniziato la spietata marcia verso i Sette Regni, primo tra tutti Grande Inverno: sarà lì che si terrà la cruenta battaglia tra vivi e morti. I vivi saranno guidati da Jon Snow e Daenerys Targaryen con l’aiuto degli ultimi due draghi superstiti (dopo la morte di Vyserion per mano del Re della Notte, che se n’è poi impossessato a sua volta trasformandolo in un drago non-morto). Intanto Cersei Lannister continua a custodire indisturbata il suo regno, lasciando che i morti facciano il lavoro sporco per lei e uccidano la discendente Targaryen che è pronta a reclamare il trono.

Game of Thrones si è concluso con l’ottava stagione, ma è già al lavoro un prequel intitolato House of the Dragon (La casa del drago), tratta dal romanzo fantasy di Martin e dedicata alla famiglia dei Targaryen e alle loro origini: di fatto la storia sarà ambientata 300 anni prima rispetto agli eventi di Game of Thrones.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.