Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Eurogames 2019, le nazioni e le squadre che partecipano alla riedizione di Giochi senza frontiere

Di Antonio Scali
Pubblicato il 19 Set. 2019 alle 17:16
0
Immagine di copertina

Eurogames 2019, le nazioni e le squadre che partecipano alla riedizione di Giochi senza frontiere

Parte giovedì 19 settembre 2019 su Canale 5 Eurogames, il nuovo programma condotto da Ilary Blasi e Alvin che ripropone in tv un format di successo come Giochi senza frontiere, andato in onda con grande successo sulla Rai fino al 1999. Come nell’originale, anche ad Eurogames 2019 si affrontano diversi Paesi, rappresentati ciascuno da una squadra, alle prese con diverse prove. Solo una delle nazioni in gara sarà quella vincitrice.

Tutto quello che c’è da sapere su Eurogames 2019

Si tratta in tutto di sei puntate, per una trasmissione fortemente voluta dalla stessa Ilary Blasi. Lo spirito originario di Giochi senza frontiere era quello di una grande sfida tra squadre europee nata dall’idea del presidente francese Charles De Gaulle.

Tanta attesa anche da parte del direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri: “Una grande sfida riportare in televisione questo programma che tanti della mia età ricordano benissimo, un vero fenomeno della televisione italiana e europea che rinnoviamo con una produzione ad altissimo livello”.

La location di Eurogames 2019

La location in cui è ambientato Eurogames 2019 è quella spettacolare del Cinecittà World, il parco divertimenti di Roma dedicato al cinema e alla tv che si estende per un’area di oltre 8mila metri quadri. Il set di Eurogames riprende lo stile del Circo Massimo.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle nazioni e le squadre in gara.

Il regolamento di Eurogames 2019

eurogames 2019 nazioni

Eurogames 2019 nazioni: i Paesi e le squadre in gara

Sono sei le nazioni che prendono parte a Eurogames 2019, la nuova trasmissione di Canale 5 che inizia dal 19 settembre 2019 con la conduzione di Ilary Balsi e Alvin. Si affrontano, oltre all’Italia, Spagna, Russia, Grecia, Germania e Polonia.

In tutto partecipano trecento concorrenti divisi in trenta squadre. In ognuna delle sei puntate, ogni nazione in gara schiera 10 concorrenti, diversi di settimana in settimana. Le squadre si fronteggeranno affrontando nove giochi: tre saranno fissi, gli altri sei varieranno di volta in volta.

Nei giochi, rispetto al passato, verrà ampiamente utilizzata la tecnologia, per rendere Eurogames ancora più spettacolare. Le tre prove fisse sono Il File rouge, La Ball e Il Muro. Nel primo gioco i concorrenti dovranno affrontare un percorso a ostacoli, con tubi e scivoli.

La Ball prevede che i concorrenti delle varie nazioni vengono posti all’interno di una gigantesca palla trasparente, dovranno così completare un percorso muovendosi all’interno della sfera. Infine con il Muro le squadre dovranno dimostrare di saper scalare una parete inclinata.

Gli altri sei giochi, come detto, variano nel corso delle differenti puntate. Per ognuno dei sei Paesi in gara partecipano diverse città. Per l’Italia gareggiano: Otranto, Folgaria, Catania, San Felice e Parma. Per la Spagna abbiamo: Arande de Duero, Ciudad Rodrigo, Astorga, Monforte, Jaca.

Per la Germania gareggiano: Monaco, Amburgo, Colonia, Norimberga, Berlino. Per la Russia partecipano le città di Sochi, San Pietroburgo, Mosca, Ekaterinburg, Novosibirsk. Per la Grecia gareggiano: Salonicco, Sparta, Isole Cicladi, Atene, Creta. Infine per la Polonia partecipano Varsavia, Bialystok, Poznan, Gniezno, Janow Lubeske.

A decretare la riuscita delle varie prove e assegnare i punteggi che permetteranno alle varie squadre di superare le fasi eliminatorie ed accedere alla finale ci saranno dei giudici, capitanati da Jury Chechi.

Dove vedere Eurogames 2019 in streaming

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.