Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Davide De Marinis, chi è il concorrente di Tale e Quale Show 2019

Immagine di copertina

Davide De Marinis, chi è il concorrente di Tale e Quale Show 2019

Davide De Marinis è un cantautore italiano entrato nel cast di Tale e Quale Show 2019, il programma in onda su Rai 1 e condotto da Carlo Conti.

Tutto quello che c’è da sapere su Tale e Quale Show 2019

Per capire chi è Davide, bisognerà fare un salto indietro nel tempo e tornare all’estate 1999, quando il tormentone che tutti cantavano era “Troppo bella”. Quella è stata la sua punta di diamante, il miglior successo della sua carriera, un brano che ha infiammato l’estate alla fine degli anni ’90.

Ma vediamo cosa sappiamo di quest’artista che oggi forse non tutti conoscono.

Davide De Marinis, chi è: la carriera da “Troppo bella” in poi

Nato a Milano il 21 febbraio 1971, Davide è un cantautore che ha trovato terreno fertile alla fine degli anni ’90 per far apprezzare la sua musica. Troppo bella è stato il suo tormentone estivo, scritto insieme a Davide Bosio.

Cavalcando l’onda del successo, nel 2000 arriva sul palco dell’Ariston partecipando al Festival di Sanremo cantando “Chiedi quello che vuoi”, classificandosi al quinto posto delle Nuove Proposte. Nello stesso anno, arriva anche al Festivalbar con il brano “Gino”.

Il secondo album arriva nel 2001, il terzo nel 2006. Da quel momento, ha pubblicato una serie di brani per poi tornare a farsi conoscere con il programma Ora o mai più nel 2019, classificandosi al quinto posto guidato dal maestro Fausto Leali.

La sua passione per la musica è iniziata per caso: da bambino, si era incantato a osservare una vetrina che esibiva una chitarra. I genitori, convinti, gliela comprarono e da quel momento Davide non ha saputo più separarsene.

Una delle curiosità riguardo Davide De Marinis è che fa parte della Nazionale Cantanti di calcio (squadra di vip impegnati in eventi di beneficenza), o che ha scritto il brano sanremese interpretato da Toto Cutugno “Un falco chiuso in gabbia”.

Anche della vita privata di Davide si conosce molto poco, è un artista molto riservato e anche i suoi social proteggono una sofisticata privacy. Non ha mai dichiarato di essere fidanzato, sposato né di avere figli.

Eppure è proprio sui social che Davide tenta di sbizzarrirsi di più, dando appuntamento ai suoi fan con il momento dell’ascensore: in ogni mini puntata, della durata di sei minuti, si susseguono diversi ospiti, un’idea nata per gioco per combattere la claustrofobia.

Ti potrebbe interessare
TV / Arena Suzuki ’60 ’70 ’80 e…’90: i cantanti e la scaletta della seconda serata
TV / Tu si que vales 2022: le anticipazioni e gli ospiti della seconda puntata
TV / Tu si que vales 2022 streaming e diretta tv: dove vedere lo show
Ti potrebbe interessare
TV / Arena Suzuki ’60 ’70 ’80 e…’90: i cantanti e la scaletta della seconda serata
TV / Tu si que vales 2022: le anticipazioni e gli ospiti della seconda puntata
TV / Tu si que vales 2022 streaming e diretta tv: dove vedere lo show
TV / I croods: trama e personaggi del film d’animazione su Italia 1
TV / Arena Suzuki ’60 ’70 ’80 e…’90 streaming e diretta tv: dove vedere lo show con Amadeus
TV / Indovina chi viene a cena: le anticipazioni sulla puntata di oggi, 24 settembre su Rai 3
TV / Kidnap: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Verissimo, gli ospiti e le anticipazioni della puntata in onda oggi, sabato 24 settembre 2022
TV / Ascolti tv venerdì 23 settembre: Italia-Inghilterra, Nessuno come noi, The day after tomorrow
TV / Un’estate a Mykonos: tutto quello che c’è da sapere sul film