Chicago Fire 7 anticipazioni: la trama della quarta puntata | 15 luglio

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 15 Lug. 2020 alle 17:43
0
Immagine di copertina

Chicago Fire 7 anticipazioni: la trama della terza puntata | 8 luglio

Questa sera, mercoledì 15 luglio 2020, in prima serata su Italia 1 torna Chicago Fire 7, la serie tv che racconta le vicende dei vigili del fuoco di Chicago, con la quarta puntata. Ma di cosa parlano gli episodi di stasera? Vediamo qui di seguito tutte le anticipazioni.

Chicago Fire 7, la trama della quarta puntata

Tutte le Prove. Sarà una puntata di grandi cambiamenti. Gorsch continua a scontrarsi con Boden per il comando della 51, che non rinuncia l’idea di cacciarlo dalla squadra quando ricevono una chiamata per un’esposizione al gas velenoso in un appartamento. Severide riceve una chiamata che riguarda suo padre, e la dottoressa Bekker lo informa che è deceduto per un ictus. Boden intanto scopre che suo padre ha rimosso Gorsch dal ruolo di vice-commissario della 51 in un modo definitivo. Intanto Orlovsky si ritira e al suo posto arriverà Kyle Sheffield.

La Cosa più importante. Severide, per superare il dolore della morte del padre, cerca di tenersi impegnato con l’organizzazione del suo funerale. Kidd lo aiuta, cercando la medaglia cara a Benny. Nel frattempo, Brett contempla la decisione di aiutare un adolescente che aveva inscenato un incidente d’auto, semplicemente mandando dei messaggi su Whatsapp.

La soluzione per tutto. Severide, dopo aver avuto un blocco psicologico durante un incendio, si rende conto di non aver elaborato il lutto e Kidd non sa come aiutarlo. Intanto, Casey e la giornalista Naomi indagano sull’incendio nel parcheggio che è partito da una roulotte, e scoprono che è stato intenzionale. Inoltre Hermann, Mouch e Otis cercano un calendario vecchio con Boden in posa.

Abbiamo visto la trama degli episodi, ma quando va in onda? La quarta puntata di Chicago Fire 7 va in onda oggi, mercoledì 15 luglio, alle ore 21,20 su Italia 1.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.