Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:34
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli

La figlia di Jovanotti si laurea a New York: solo un anno fa ha sconfitto un tumore

Immagine di copertina

Grande gioia per Jovanotti. La figlia del cantante e di Francesca Valiani si è laureata alla School of Visual Art di New York. Solo un anno fa Teresa Cherubini aveva sconfitto il cancro. A dare la notizia è stata la stessa ragazza, che ha pubblicato sui social la foto di un suo avatar, sorridente e con la corona d’alloro in testa. Il tutto accompagnato dalle parole del romanzo “Rosso, bianco & sangue blu” di Casey McQuiston: “A volte fai un salto e ti limiti a sperare che non sia una scogliera”. Papà Lorenzo si è limitato a condividere il post sul suo profilo, con l’aggiunta di cuori e applausi.

La giovane è guarita un anno fa da un tumore, un linfoma di Hodgkin, come lei stessa ha raccontato sui social spiegando il suo lungo percorso di guarigione. Lo stesso Jovanotti qualche settimana fa, ospite di Mara Venier a Domenica In, aveva rivelato: “Teresa ha avuto un momento di difficoltà qualche mese fa e ha dimostrato una forza… È stata strepitosa. Lei è una lettrice folle. Legge i russi, la grande letteratura… È una ragazza in gamba. Mi piace. Se me la presentassero, direi ‘È una ragazza forte’. Poi ha dei difetti, eh: ha un caratterino… Quando si punta su una cosa, non la smuovi”. Il cantante ha poi aggiunto: “Vuole diventare fumettista, è molto brava. Ha un grande talento, l’ho sempre sostenuta in questo – raccontava Jovanotti nel corso dell’ultima intervista a Domenica In – A volte i figli realizzano i sogni non realizzati dei genitori. Da bambino volevo fare il pittore. Poi ho scoperto la musica che mi ha cambiato la vita, ma fino ai 12 anni dipingevo come un pazzo”.

Teresa lo scorso anno aveva svelato sui social di aver vinto la sua battaglia: “Dopo mesi di ansie e paure la storia è finita, e posso raccontarla, perché da ieri, 12 gennaio 2021 sono ufficialmente guarita. Sono stata incredibilmente fortunata ad avere una famiglia, amici e team di medici spettacolare che mi hanno seguito e aiutato durante tutti questi mesi”.

Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv giovedì 30 giugno: Don Matteo, Tim Summer Hits, Scherzi a parte
Spettacoli / Tommaso Zorzi contro Andrea Pucci per una battuta omofoba: “Che diritto hai di dire che lo prendo in c**o”
TV / Tim Summer Hits streaming e diretta tv: dove vedere il concerto
Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv giovedì 30 giugno: Don Matteo, Tim Summer Hits, Scherzi a parte
Spettacoli / Tommaso Zorzi contro Andrea Pucci per una battuta omofoba: “Che diritto hai di dire che lo prendo in c**o”
TV / Tim Summer Hits streaming e diretta tv: dove vedere il concerto
TV / Tim Summer Hits: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Tim Summer Hits: la scaletta (ordine d’uscita) dei cantanti
TV / Tim Summer Hits: tutto sull’evento musicale con Stefano De Martino
TV / Scherzi a parte (replica): le anticipazioni e gli ospiti della puntata del 30 giugno 2022
TV / Zona Bianca, le anticipazioni e gli ospiti della puntata del 30 giugno 2022
TV / La figlia del generale: tutto quello che sappiamo sul film
TV / L’uomo che voleva diventare Cesare: tutto sul documentario in onda su Rai 3