Covid ultime 24h
casi +16.079
deceduti +136
tamponi +170.392
terapie intensive +66

Eminem torna con un nuovo album a sorpresa: è ispirato a Hitchcock

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 18 Gen. 2020 alle 10:15
812
Immagine di copertina
Crediti: Twitter

Eminem torna con un nuovo album a sorpresa ed è ispirato a Hitchcock

Music to Be Murdered By: il nuovo album di Eminem è stato annunciato con grande sorpresa sui social (ma, del resto, questa non è la prima volta) ed è composto da 20 tracce, con extrabeat alla vecchia maniera che in realtà sono un omaggio ad Alfred Hitchcock.

Il celebre regista pubblicò il suo unico album musicale nel 1958 ed era intitolato esattamente così, “Music to be murdered by”. Eminem, oltre al titolo, ha emulato anche la copertina: di fatto, lo vediamo impugnare ascia e pistola, entrambe puntate alla testa.

L’album vede la collaborazione di tantissimi artisti come il rapper (compianto) Juice WRLD e Ed Sheeran.

Eminem torna in grande stile, lanciando un appello per le prossime elezioni con un video di uno dei suoi nuovi brani, Darkness, il cui tema principale è la legge sulle armi da fuoco negli Stati Uniti: “Quando finirà tutto questo? Quando abbastanza persone se ne interesseranno”.

Nel video, viene descritta una sparatoria durante un concerto e si allude al massacro di Las Vegas del 2017, durante un festival musicale, quando un folle uccise 58 persone sparando a raffica sulla folla.

Eminem, il nuovo album: le tracce di Music to Be Murdered By

Ecco le tracce del nuovo album di Eminem, Music to Be Murdered By:

1. Premonition (Intro)
2. Unaccommodating feat. Young M.A
3. You Gon’ Learn feat. Royce Da 5’9” & White Gold
4. Alfred (Interlude)
5. Those Kinda Nights feat. Ed Sheeran
6. In Too Deep
7. Godzilla feat. Juice Wrld
8. Darkness
9. Leaving Heaven feat. Skylar Grey
10. Yah Yah feat. Royce Da 5’9”, Black Thought, Q-Tip & Denaun
11. Stepdad (Intro)
12. Stepdad
13. Marsh
14. Never Love Again
15. Little Engine
16. Lock It Up feat. Anderson .Paak
17. Farewell
18. No Regrets feat. Don Toliver
19. I Will feat. KXNG Crooked, Royce Da 5’9” & Joell Ortiz
20. Alfred (Outro)

Il rapper di Detroit, che all’anagrafe risponde al nome di Marshall Bruce Mathers III, ha subito acceso il motore della polemica, per via di un brano – Unaccommodating – in cui parla dell’attentato a Manchester di qualche anno fa, durante il concerto di Ariana Grande. Nella traccia, si avverte in sottofondo l’effetto sonora della bomba che esplode, un tocco che non è stato apprezzato dai fan della popstar.

812
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.