Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Musica

Grammy Awards 2020, Andrea Bocelli è l’unico italiano in gara

Immagine di copertina

Il tenore batte un nuovo record: questa è la sua sesta candidatura

Grammy Awards 2020, Andrea Bocelli unico italiano in gara

È tempo di Grammy Awards, o meglio non ancora – poiché si terranno il 26 gennaio 2020 – ma quello che trapela dalle nomination della 62esima edizione degli “Oscar della musica” è che a rappresentare l’Italia è soltanto Andrea Bocelli.

L’artista partecipa con il suo ultimo album, “Sì”, ed è stato inserito nella categoria dei “Best Traditional Pop Vocal Album”; oltre a Bocelli, vediamo figurare anche Barbara Streisand, Michael Bublé, Elvis Costello & The Imposters, John Legend. Che vinca il migliore.

Con questa candidatura ai Grammy, Andrea Bocelli segna un nuovo record per la musica italiana: il tenore di fatto è il primo artista della nostra nazione ad aver raggiunto un simile risultato, perché questa corrisponde alla sesta candidatura.

Attualmente, Bocelli siede comodamente alla prima posizione nelle classifiche americane e inglesi con il suo ultimissimo album.

“Ho appena ricevuto l’annuncio della nomination. È una notizia fantastica che ancora una volta testimonia il grande affetto e la stima che l’America mi riserva da più di 20 anni, ma è anche un’occasione fantastica per ringraziare tutti i miei sostenitori e chi ha creduto in me fin dall’inizio. Un avvenimento importante più unico che raro”, ha dichiarato Andrea Bocelli.

Poi, ha concluso: “Voglio anche ringraziare la Recording Academy e tutti coloro che, come la Sugar, hanno lavorato a questo progetto incredibile”.

Ti potrebbe interessare
Costume / Orietta Berti a TPI: “Mi vogliono tutti perché faccio audience”
Musica / Morto Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones
Musica / Il cantante degli Ex Otago: “Devo ritrovare serenità”
Ti potrebbe interessare
Costume / Orietta Berti a TPI: “Mi vogliono tutti perché faccio audience”
Musica / Morto Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones
Musica / Il cantante degli Ex Otago: “Devo ritrovare serenità”
Musica / De Gregori difende Salmo: “Gli sono grato. Ingiuste le limitazioni per i concerti”
Musica / Salmo: “Ecco perché ho fatto il concerto contro le regole. Fedez, mi stai sul c**zo”
Musica / “Promuovi La Tua Musica”, il 12 settembre a Roma la prima tappa del contest
Musica / Justin Bieber scrive a Simone Biles: “So cosa significa guadagnare il mondo ma perdere la propria anima”
Musica / Rovazzi ha perso il tocco magico
Musica / I Maneskin sono primi al mondo su Spotify: su Instagram le loro foto da bambini
Musica / Antonello Venditti: “Io, bullizzato fino ai 16 anni, ho pensato al suicidio. Il ddl Zan ce l’ho dentro”