È morto Marco Malpelle, aveva lavorato a Un posto al sole e L’amica geniale

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 7 Ago. 2020 alle 11:58
16
Immagine di copertina

È morto Marco Malpelle, aveva lavorato a Un posto al sole e L’amica geniale

Marco Malpelle è morto a 30 anni, un giovane attrezzista e macchinista che ha lavorato in contesti televisivi come Un posto al sole e L’amica geniale, ma anche come videomaker per i The Jackal e per il cantante Liberato. A Napoli era soprannominato ‘o gemello (aveva un fratello, Carmelo, che lavorava nello stesso ambiente) ed era molto conosciuto nel suo settore. Ad annunciare la sua scomparsa è stato Riccardo Polizzy Carbonelli, che interpreta Riccardo Ferri in Un posto al sole: “Un altro amico della Troupe di “Upas” è venuto a mancare prematuramente. Sono vicino ai asoi famigliari con l’affetto e la preghiera”.

Marco era malato di cancro ed è deceduto in breve tempo. Anche Vincenzo Pirozzi, regista e attore originario della Sanità, aveva scritto su Facebook: “Che dispiacere Marco, un vuoto incolmabile. Il cinema partenopeo perde uno dei suoi figli migliori. Marco ‘o gemello non era un attore, si occupava di prevenzione e sicurezza sul set. Negli ultimi anni faceva l’attrezzista e a volte ha anche lavorato come macchinista.  Marco faceva parte della manovalanza, era uno di quelli che agiva dietro e non davanti alla macchina da presa. ‘O gemello faceva parte dell’anima dei film, quello che difficilmente riuscivi a leggere nei titoli di coda ma che è fondamentale per la realizzazione di una produzione cinematografica, fondamentale come gli attori protagonisti”. Pirozzi ha aggiunto: “Ci tengo a precisare questa cosa perché conoscendolo so che avrebbe preferito che si parlasse di lui per quello che realmente ha svolto sul campo. Questo ragazzo amava quello che faceva e lo faceva in modo superlativo, perché nei titoli di coda c’è gente che lavora e senza di loro i film non possono essere realizzati. Grazie Marco, grazie a te e a tutti coloro che continueranno a dare cuore e anima sui set, assisti i tuoi colleghi da lassù!”

16
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.