Covid ultime 24h
casi +29.003
deceduti +822
tamponi +232.711
terapie intensive -2

Kelly Preston, è morta la moglie di John Travolta: aveva 57 anni

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 13 Lug. 2020 alle 08:29 Aggiornato il 13 Lug. 2020 alle 10:46
181
Immagine di copertina

Kelly Preston, è morta la moglie di John Travolta: aveva 57 anni

John Travolta ha perso sua moglie, Kelly Preston. La donna, 57 anni, era malata da tempo e lottava ormai da anni contro un tumore al seno. A dare la triste notizia è stato proprio l’attore via Instagram. “Con una pesantezza del cuore vi informo che la mia bellissima moglie Kelly ha perso la sua battaglia di due anni contro il cancro al seno. Ha combattuto con coraggio questa lotta, con l’amore e il sostegno di così tante persone. La mia famiglia ed io saremo sempre grati ai dottori ed infermieri del MD Anderson Cancer Center, tutti i centri medici che l’hanno aiutata, così come tutti gli amici e le persone care che sono state al suo fianco. Mi prenderò del tempo per essere presente per i miei figli che hanno perso la madre, quindi perdonatemi in anticipo se non sarò molto presente”.

Kelly si è spenta durante la mattina del 12 luglio. L’ultima apparizione pubblica era stata nel 2018 al Festival di Cannes, insieme ai figli Ella e Benjamin (nati dal matrimonio con John Travolta) sul red carpet del film girato insieme, Gotti. La coppia aveva avuto anche un altro figlio, Jett, malato di autismo, morto nel 2009 per cause non ancora chiarite. La storia d’amore tra Kelly e John Travolta è durata 28 anni: prima d’incontrarsi, Kelly Preston (il cui vero nome era Kelly Kamalelehua Smith) aveva avuto una relazione con George Clooney. Le nozze sono arrivate nel 1991, quando Kelly era già incinta di Jett.

Leggi anche:

John Travolta: “Richard Gere deve il suo successo ai film che io ho rifiutato”

181
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.