Morto Jack Burns, il 14enne era considerato il nuovo Billy Elliott

Lutto nel mondo del balletto: la sua morte è avvenuta in circostanze ancora da chiarire

Di Antonio Scali
Pubblicato il 11 Dic. 2019 alle 17:25
53
Immagine di copertina

Jack Burns, morto il 14enne considerato il nuovo Billy Elliott

Era considerato un astro nascente della tv e del balletto: è morto in circostanze ancora da chiarire Jack Burns, ribattezzato per le sue doti straordinarie il nuovo Billy Elliott. Nonostante la giovanissima età, aveva solo 14 anni, era considerato una grande promessa della danza.

Nel 2014 aveva recitato nella serie tv Outlander e aveva preso parte a numerose produzioni della Bbc, oltre allo spettacolo The One Show and Priscilla Queen of the Desert accanto a Duncan, una delle voci dei Blue.

A dare la notizia della morte di Jack Burns è stata la Elite Accademy of Dance con un lungo messaggio su Facebook: “È con il cuore pieno di dolore che scriviamo questo post. Tragicamente, come sapete, abbiamo perso il nostro amatissimo studente Jack Burns domenica 1 dicembre. Jack è stato fonte d’ispirazione per tutti in Elite e ha toccato l’anima di tutti coloro che hanno avuto il piacere di ballare e lavorare con lui qui dal 2012. Noi e tutta la famiglia e gli amici di Jack siamo completamente distrutti e senza parole”.

La prestigiosa accademia di danza di Glasgow aveva infatti accolto Burns a soli nove anni. Il suo corpo senza vita è stato trovato nella sua casa di Greenock, in Scozia. Le indagini per accertare le cause del decesso sono tuttora in corso.

Ungheria, cancellati gli spettacoli di Billy Elliot: “Modello di vita deviante per i bambini”

53
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.