Covid ultime 24h
casi +16.146
deceduti +477
tamponi +273.506
terapie intensive -35

“I Fili dell’Odio”: in anteprima su TPI il trailer del documentario di Michele Santoro

L'opera integrale sarà visibile in anteprima sul nostro sito a partire dal 2 dicembre alle 22

Di TPI
Pubblicato il 29 Nov. 2020 alle 18:30 Aggiornato il 29 Nov. 2020 alle 18:44
28

“I Fili dell’Odio”: in anteprima su TPI il trailer del documentario di Michele Santoro

“I Fili dell’Odio” è una produzione indipendente di Tiziana Barillà, Daniele Nalbone e Giulia Polito, per la regia di Valerio Nicolosi, che si è avvalsa della prestigiosa collaborazione di Michele Santoro. In anteprima su TPI il trailer del documentario, che potrete vedere integralmente sul nostro sito a partire da mercoledì 2 dicembre 2020 alle ore 22.

L’opera tratta un tema di grande attualità, quale quello dell’inquinamento dei social e delle manipolazioni che si possono attuare per altri scopi. Gli autori hanno interpellato personalità di primo piano e che hanno subito sulla propria pelle l’odio diffuso in rete, come la sindaca di Barcellona Ada Colau, l’ex presidente della Camera Laura Boldrini e la scrittrice Michela Murgia.

Pochi giorni fa, presentando il documentario su TPI, Michele Santoro ha svelato: “Ho provato a proporre il documentario a varie Strutture della Rai. Non hanno voluto prenderlo in considerazione. Non è la prima volta che mi trovo di fronte a una dimostrazione così grave di ottusità. È inconcepibile che la situazione sia ancora questa dopo che Beppe Grillo, autore di clamorose denunce contro la censura, ha portato il suo Movimento al governo e i Cinque Stelle hanno addirittura potuto decidere il nome dell’Amministratore Delegato della Rai e dei Direttori di reti e telegiornali. C’era da aspettarsi un Rinascimento della principale azienda culturale del Paese”.

“Ci troviamo invece di fronte a un conformismo che non ha uguali perfino nella stagione monopolistica del Cavaliere. Ad eccezione di Report, mai le trasmissioni di approfondimento giornalistiche della Rai sono state così insignificanti e con ascolti così bassi, mai la satira così assente, mai i telegiornali così omologati”. La visione integrale del documentario “I Fili dell’Odio” sarà visibile, come detto, in anteprima su TPI per una settimana a partire dal 2 dicembre alle 22.

28
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.