Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:48
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli

La famosa TikToker Gaia Bianchi nella bufera: “Se chiudete le discoteche non vado a scuola”

Immagine di copertina

Ha appena 16 anni Gaia Bianchi, ma sui social è seguitissima: 460mila follower su Instagram e oltre 1 milione e 100mila seguaci su TikTok. Un “esercito”, composto soprattutto da ragazzini, che segue costantemente i video che pubblica. In queste ore la popolare TikToker è finita nella bufera per via di alcune sue storie diventate virali e che hanno fatto molto discutere, tanto da essere poi cancellate.

La ragazza ha ironizzato sulla decisione del Governo di chiudere le discoteche in tutta Italia, per provare a frenare la crescita dei contagi che si sta purtroppo registrando in questi ultimi giorni. “Se chiudete le discoteche io non vado a scuola”, ha detto la ragazza in un video che poi, come detto, è stato cancellato. Nonostante ciò, il filmato è diventato virale, e la giovane TikToker è stata travolta dalle polemiche.

Molti utenti, infatti, sono riusciti comunque a salvare i contenuti incriminati, ripostandoli con l’hashtag #GaiaBianchiisOverParty. Parole quelle di Gaia Bianchi dette probabilmente con superficialità, che però la ragazza non dovrebbe avere, nonostante i suoi appena 16 anni, considerando che ogni volta parla ad una potenziale platea di oltre un milione di persone, per lo più giovanissimi.

gaia bianchi discoteche

Viste le tante critiche ricevute, la sedicenne ha deciso poi di replicare, affermando di aver fatto una battuta: “Ho parlato in maniera superficiale e ironica, il problema non sono io che da ragazza di 16 anni voglio andare a ballare e divertirmi, il problema sono quei quattro babbi che hanno lasciato le discoteche aperte fino a dopo Ferragosto. Ditemi voi chi a Ferragosto resta a casa, a Ferragosto le discoteche erano piene di gente e che lo fossero era una cosa prevedibilissima. Il problema non sono io, ma le cose concrete”. Da ricordare infine come pochi mesi Gaia Bianchi sia finita al centro di un’altra polemica, per aver violato la quarantena per partecipare ad un compleanno.

Leggi anche: Daniela Martani non vuole indossare la mascherina sul traghetto, equipaggio costretto a chiamare i carabinieri | VIDEO

Ti potrebbe interessare
TV / Non è l’Arena: ospiti e anticipazioni della puntata di oggi, 2 ottobre 2022
TV / Zona Bianca, le anticipazioni e gli ospiti della puntata del 2 ottobre 2022
TV / Città segrete – Genova, Corrado Augias su Rai 3: le anticipazioni della puntata di stasera
Ti potrebbe interessare
TV / Non è l’Arena: ospiti e anticipazioni della puntata di oggi, 2 ottobre 2022
TV / Zona Bianca, le anticipazioni e gli ospiti della puntata del 2 ottobre 2022
TV / Città segrete – Genova, Corrado Augias su Rai 3: le anticipazioni della puntata di stasera
TV / Mina Settembre 2: le anticipazioni (trama e cast) della prima puntata
TV / Mina Settembre 2 streaming e diretta tv: dove vedere la prima puntata
TV / Mina Settembre 2: il cast (attori) della seconda stagione
TV / Viaggio nell’isola misteriosa: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Scherzi a parte 2022: anticipazioni e vittime degli scherzi della terza puntata
TV / Mina Settembre 2: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Scherzi a parte 2022 streaming e diretta tv: dove vedere la puntata del 2 ottobre