Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:07
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli

Eurovision, Mahmood e Blanco devono rieditare “Brividi” per rispettare il regolamento

Immagine di copertina

“Brividi” dovrà essere rieditata per rispettare il regolamento dell’Eurovision Song Contest, che si terrà a maggio a Torino. Mahmood e Blanco porteranno la loro canzone, con la quale hanno trionfato al Festival di Sanremo 2022, in una versione ridotta rispetto a quella che abbiamo imparato ad apprezzare e canticchiare in questi mesi. Il regolamento dell’EuroFestival infatti è molto rigido, e prevede che i brani in gara non superino il tempo di 3 minuti. Questo il motivo per cui Mahmood e Blanco devono rimettere mano alla canzone, visto che la durata originale di “Brividi” è di 3:29 minuti.

“C’è un problema tecnico per l’Eurovision, perché la canzone è troppo lunga”, ha spiegato lo stesso Mahmood a Radio Italia. Al lavoro per questa nuova versione c’è già il produttore musicale Michele Zocca, noto come Michelangelo, che ha già ha avuto un ruolo fondamentale per la nascita di “Brividi” e infatti lo abbiamo visto al pianoforte sul palco dell’Ariston durante il Festival.

“Michelangelo sta cercando di fare l’impossibile per tagliare 30 secondi, per stare nei 3 minuti del regolamento dell’Eurovision. Abbiamo pensato di tagliare Ricky…”, ha aggiunto scherzando Mahmood, in riferimento a Blanco. “Cercavamo in tutti i modi di accorciarla. Abbiamo provato a dire: ‘Ok, l’ultima parte la cantiamo senza base…’. Niente, sono proprio tre minuti e dopo non so, ti chiudono le tende”.

“Avrete quindi una versione diversa da quella del Festival, ma vi giuriamo che sarà bellissima comunque”, hanno assicurato i due artisti, pronti a rappresentare i colori dell’Italia all’Eurovision. D’altronde come ricorderete lo scorso anno anche i Maneskin, poi risultati vincitori della kermesse internazionale, avevano dovuto togliere alcune parolacce non consentite dal regolamento. Mahmood infine ha commentato la presenza sul palco dell’EuroFestival di Achille Lauro, che rappresenterà San Marino con il brano “Stripper”, dopo aver vinto il contest Una voce per San Marino: “Mi piace più di “Domenica”, il pezzo che aveva portato a Sanremo”.

Leggi anche: Dopo Michele Bravi, Vittorio Sgarbi attacca anche Mahmood e Blanco: “Cantino invece di baciarsi”

Ti potrebbe interessare
TV / Orsini: "Mio ingresso in politica? Sarebbe un’afflizione profondissima"
TV / Anticipazioni Uomini e Donne oggi, 23 maggio 2022 | Trono Classico e Over
TV / Orsini e la lite con Ruggieri: "Un parlamentare non può attaccarmi, è troppo potente"
Ti potrebbe interessare
TV / Orsini: "Mio ingresso in politica? Sarebbe un’afflizione profondissima"
TV / Anticipazioni Uomini e Donne oggi, 23 maggio 2022 | Trono Classico e Over
TV / Orsini e la lite con Ruggieri: "Un parlamentare non può attaccarmi, è troppo potente"
TV / Ascolti tv domenica 22 maggio: Solo per passione – Letizia Battaglia fotografa, Che tempo che fa, Avanti un altro pure di sera
TV / Che tempo che fa: anticipazioni e ospiti della puntata di oggi, 22 maggio 2022
TV / Avanti un altro pure di sera streaming e diretta tv: dove vedere lo show
TV / Che tempo che fa: gli ospiti di stasera, 22 maggio 2022
TV / Batman Begins: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Avanti un altro pure di sera: anticipazioni e ospiti della puntata del 22 maggio
TV / Non è l’Arena: ospiti e anticipazioni della puntata di oggi, 22 maggio 2022