Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

Insulti social a Emma Marrone, Fiorella Mannoia la difende: “Gli odiatori…che si fottano!”

La cantante difende l'amica su Twitter

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 25 Set. 2019 alle 12:59 Aggiornato il 25 Set. 2019 alle 13:00
1.2k
Immagine di copertina

Fiorella Mannoia difende Emma Marrone su Twitter

Dopo l’annuncio del ritiro dalle scene di Emma Marrone, che venerdì ha comunicato ai fan di dover abbandonare la musica per un problema di salute, la cantante è stata travolta dagli insulti, e Fiorella Mannoia l’ha difesa.

Memori dei momenti in cui Emma Marrone ha difeso le Ong e la solidarietà verso i migranti, criticando apertamente la politica dei porti chiusi di Matteo Salvini, gli haters hanno ripreso ad attaccarla, quasi rallegrandosi della sua malattia e diffondendo insulti e commenti negativi.

La frase “Aprite i porti” pronunciata dalla Marrone durante il concerto in cui si è schierata contro la linea adottata da Salvini sulla gestione dei migranti aveva scatenato la reazione del consigliere della Lega Massimiliano Galli.

Il consigliere invitava Emma Marrone “ad aprile le cosce facendoti pagare“, anziché pensare ai porti. Oggi gli insulti verso Emma Marrone sono altri.

La risposta di Emma Marrone agli attacchi del consigliere della Lega

“Emma Marrone… impegnata a combattere la malattia.. forse ora non avrà tempo per insultare Salvini…”, scrive un utente su Instagram. “È ritornato? Ognuno ha quello che si merita CAMIONISTA”, ribatte un altro.

Emma Marrone malata, i vergognosi insulti sui social: “Almeno ora non parla più di Salvini”

Ma la cantante non è sola, e moltissimi personaggi noti del panorama tv e della musica si sono schierati in sua difesa. Tra questi, anche Fiorella Mannoia, che su Twitter ha scritto.

“Io aspetto solo che Emma risolva i suoi problemi di salute e torni sui palchi a cantare, sorridere e a farlo con la libertà che ha sempre avuto. Gli odiatori…che si fottano! Forza amica mia!”

Intanto, proprio ieri, Salvini ha preso le distanze da quanti hanno attaccato Emma Marrone, dichiarando di essere pronto a donarle un mazzo di fiori.

A margine di un’intervista a Sky Tg24, ha detto: “Emma mi piace come artista, poi ognuno ha le sue idee. Stiamo parlando di musica. Mi piacerebbe andare a sentire un suo concerto anche se il tempo che ho è quello che è, ma sicuramente le manderò un mazzo di fiori. Un conto sono le idee, un conto il rispetto per la persona e la sua sofferenza, quindi in bocca al lupo a Emma”.

Il tweet di Fiorella Mannoia in difesa di Emma Marrone ha commosso i follower e ottenuto centinaia di condivisioni.

1.2k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.