Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 07:29
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Cinema

Tutta la verità su mia madre: tutto quello che c’è da sapere sul film in onda stasera su Rai 2

Immagine di copertina

Tutta la verità su mia madre: trama, cast e streaming del film su Rai 2

Questa sera, venerdì 16 agosto 2019, in prima serata su Rai 2 va in onda Tutta la verità su mia madre, film tedesco del 2014 per la regia di Christian Theede. Ad interpretarlo Rosalie Thomass, August Schmölzer  e Friedrich von Thun.

Vediamo qui di seguito la trama, il cast e dove vedere il film in diretta tv e streaming.

Tutta la verità su mia madre film | Trama

Il film vede come protagonista Susanne Landauer, commissario di Polizia chiamato ad indagare sul caso di una donna morta in circostanze misteriose. Susanne presto verrà a scoprire che la vittima era schizofrenica e che pare sia scappata dalla clinica del dottor Mangold in cui era ricoverata e tenuta sotto cure farmacologiche.

Ma la più grande rivelazione Susanne la fa quando sul corpo della donna viene eseguita l’autopsia: dall’esame del DNA, infatti, emergerà in modo chiaro che la donna assassinata non è che sua madre che lei, per lunghi trent’anni, ha creduto morta a causa di un cancro. Susanne da quel momento darà quindi costretta e ripercorrere il suo passato e ad avere un duro confronto con suo padre, il quale per tanto tempo le ha celato una verità scomoda e dolorosa.

Tutta la verità su mia madre film | Cast

Ecco il cast di Tutta la verità su mia madre, con gli attori e i rispettivi personaggi interpretati:

Rosalie Thomass – Susanne Landauer

Lavinia Wilson – Dr. Isabell Fertinger

August Schmölzer – Josef Landauer

Friedrich von Thun – Dr. Jakob Mangold

Fred Stillkrauth – Korbinia Shutt

Michael Lerchenberg – Xaver Freimut

Frederic Linkemann – Gerhard Freimut

Wowo Habdank – Otto Tanner

Thomas Darchinger – Fred Dorfer

Michael Grimm – Mike Pochler

Tutta la verità su mia madre film | Streaming

Dove vedere il film di stasera in tv? La pellicola va in onda stasera, venerdì 16 agosto 2019, a partire dalle 21.20 su Rai 2. Per vederla, quindi, vi basta sintonizzarvi sul secondo canale del vostro digitale terrestre, o sul 502 per gustarvelo in HD. In alternativa, se siete abbonati a Sky potete anche andare al tasto 102 del vostro telecomando.

Ovviamente il film è disponibile anche in streaming. Se non siete in casa o non potete usare il televisore ma non volete perdervi Il mistero di Aylwood House, potete sempre utilizzare RaiPlay. La piattaforma streaming della Rai è disponibile sul sito ufficiale o sotto forma di app per iOS e Android.

TUTTE LE NOTIZIE DAL MONDO DELLO SPETTACOLO

Ti potrebbe interessare
Cinema / Nanni Moretti si prepara a Cannes e canta “Soldi” di Mahmood | VIDEO
Cinema / “Bravo papà”: il commovente discorso ai David della figlia di Mattia Torre
Cinema / Polemica ai Golden Globe: Tom Cruise restituisce i 3 premi vinti
Ti potrebbe interessare
Cinema / Nanni Moretti si prepara a Cannes e canta “Soldi” di Mahmood | VIDEO
Cinema / “Bravo papà”: il commovente discorso ai David della figlia di Mattia Torre
Cinema / Polemica ai Golden Globe: Tom Cruise restituisce i 3 premi vinti
Cinema / Serie e film: cosa vedere questo weekend in tv. I consigli del regista
Cinema / La Vacinada, il nuovo tormentone di Checco Zalone con l’attrice Helen Mirren | VIDEO
Cinema / La Cina cancella la vittoria di Zhao agli Oscar: la stampa non dà la notizia, social censurati
Cinema / Nomadland, di cosa parla il film pluripremiato agli Oscar 2021
Cinema / Chloé Zhao fa la storia: è la prima donna asiatica a vincere l'Oscar
Cinema / Quel velo tra perbenismo e trasgressione che ci ha accompagnato al cinema per anni
Cinema / Kate Winslet: "Attori gay costretti a nascondere la propria omosessualità per lavorare"