Me
HomeSpettacoliCinema

Il viaggio di Fanny: trama, cast e streaming del film franco-belga

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 21 Lug. 2019 alle 18:25
Immagine di copertina

Il viaggio di Fanny: trama, cast e streaming del film franco-belga

Il viaggio di Fanny è un film del 2016 diretto da Lola Doillon ed è basato sul romanzo autobiografico di Fanny Ben-Ami intitolato “Le journal de Fanny”.

Il film, intitolato in lingua originale Le Voyage de Fanny, è basato su una storia vera che racconta della fuga in Svizzera della protagonista.

Il film è stato presentato premiato al Giffoni Film Festival nel 2017 e l’autrice del romanzo, nonché protagonista della storia vera, ha inteso il suo film come “un messaggio contro l’antisemitismo e l’odio, un odio che oggi vediamo ritornare dappertutto. Desidero che il mio messaggio venga compreso, affinché alcune cose non si ripetano. Viviamo in un’epoca molto fragile, da ogni parte si levano voci che ricordano moltissimo quelle che si sentivano allora. Questo è molto pericoloso, anche per coloro che non sono ebrei. Perché dopo gli ebrei, andranno in cerca di altri bersagli”.

Vediamo insieme di cosa parla il film.

Il viaggio di Fanny | Trama

Fanny è una ragazzina ebrea, ha soltanto 13 anni nel 1943, periodo cruciale durante il quale la Francia è stata occupata dai tedeschi. La protagonista viene mandata insieme alle sorelline in una colonia in montagna per sfuggire al clima di terrore ed è proprio lì che Fanny conosce alcuni suoi coetani.

Insieme, quando i rastrellamenti nazisti s’inaspriscono, i bambini decidono di scappare sperando di raggiungere il confine svizzero e mettersi in salvo.

La trama del film Il viaggio di Fanny

Il viaggio di Fanny racconta l’avventura emozionante di un gruppo piccolissimo che sa già dare valore all’amicizia e alla libertà, un racconto visto con gli occhi dei bambini e che vuole essere d’esempio alle nuove, piccole generazioni per renderle più consapevoli del drmama della guerra e della persecuzione razziale.

Il viaggio di Fanny | Cast

A interpretare la protagonista è Léonie Souchaud. Al suo fianco abbiamo Fantine Harduin che interpreta Erika, Juliane Lepoureau che interpreta Georgette, Ryan Brodie che interpreta Victor, Anaïs Meiringer che interpreta Diane.

E ancora vediamo Lou Lambrecht nelle vesti di Rachel, Igor van Dessel che interpreta Maurice, Cecile De France che interpreta madame Forman.

Nel cast de Il viaggio di Fanny troviamo anche Stephane De Groodt che interpreta Jean, Malonn Levana che interpreta Marie, Lucien Khoury che interpreta Jacques, Victor Meutelet che interpreta Elie, Elea Korner che interpreta Helga e Alice D’Hauwe che interpreta Ethel.

Il viaggio di Fanny | Chi è Fanny

Fanny Ben-Amy è una scrittrice francese di origini ebraiche superstite dell’Olocausto. Nata a Parigi nel 1930, in seguito all’occupazione tedesca della Francia nel 1940, la giovane scrittrice si ritrova costretta a vivere la terribile esperienza dei bambini dell’Olocausto.

Quando aveva 13 anni, Fanny portò con sé un gruppo di bambini ebrei dalla Francia alla Svizzera, scappando dalla Wehrmacht (forze armate tedesche) e dalla persecuzione nazista dell’Olocausto.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Nel 2011, l’autrice ha pubblicato questa storia in un’autobiografia romanzata in cui racconta la fuga e dal libro è stato poi tratto il film “Il viaggio di Fanny”.

Dal 2017, l’autrice vive in Israele.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Il viaggio di Fanny | Streaming

Ma dove vedere il film? In tv o in streaming? Il viaggio di Fanny viene trasmesso domenica 21 luglio 2019 in prima serata su Canale 5. A partire dalle 21:25, troverete il film in diretta televisiva, ma potete seguirlo anche in diretta streaming tramite MediasetPlay.

Dove vedere in tv e streaming Il viaggio di Fanny