Covid ultime 24h
casi +21.052
deceduti +662
tamponi +194.984
terapie intensive -50

Tolo Tolo, Checco Zalone torna al cinema: il primo poster del nuovo film

Non soltanto recitazione: Zalone questa volta propone la sua opera prima in qualità di regista

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 20 Nov. 2019 alle 16:37
0
Immagine di copertina

Tolo Tolo, Checco Zalone torna al cinema: il primo poster del nuovo film

Checco Zalone torna al cinema, sia dietro che davanti alla macchina da presa. Il suo nuovo film s’intitola Tolo Tolo e arriverà nelle sale l’1 gennaio 2020.

L’opera prima di Zalone (essendo il suo primo tentativo di regia) ha finalmente un poster ufficiale che vede Zalone nel bel mezzo del deserto con, alle spalle, un camion che trasporta tantissimi bagagli.

L’ultima volta che Zalone è arrivato al cinema era il 2016 con Quo Vado?. Nel poster di Tolo Tolo lo vediamo in bermuda, con le mani in tasca, gli occhiali da sole e i mocassini ai piedi.

Tolo Tolo, il ritorno di Zalone al cinema anche come regista

Cosa sappiamo di Tolo Tolo? In primis, sarà una commedia e Checco Zalone interpreterà il protagonista, Luca Medici. Il film, scritto insieme a Paolo Virzì, racconta di un comico napoletano – Luca – che fugge in Kenya (a Malindi). Perché? Semplice: è minacciato da un boss.

Durante questa fuga, un carabiniere sarà al suo fianco e diventerà suo compagno di sventure.

Nel cast di Tolo Tolo vediamo, oltre a Zalone, anche Barbara Bouchet.

Le riprese del film sono avvenute tra Marocco, Kenya, Roma, Bari, Acquaviva delle Fonti, Gravina di Puglia, Malta e Trieste. Tolo Tolo è prodotto da Taodue.

Se n’era già parlato tempo fa del film di Zalone: era partita una accusa secondo la quale alcuni migranti venivano maltrattati sul set del suo film, ma Taodue ha subito smentito.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.