Cremona, in vendita la villa nobiliare del film premio Oscar Chiamami col tuo nome

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 7 Lug. 2019 alle 15:53 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:51
0

Casa Chiamami col tuo nome – Vivere in una casa da Oscar ora è finalmente possibile. La villa nobiliare set del film “Chiamami col tuo nome” del regista italiano Luca Guadagnino è in vendita.

L’edificio storico, risalente al XVI secolo, ha ospitato le riprese della pellicola candidata a 4 premi Oscar nel 2018 (miglior film, migliore attore protagonista, miglior canzone e migliore sceneggiatura adattata) e vincitrice per la categoria “migliore sceneggiatura non originale per l’adattamento del romanzo di André Aciman in cui si racconta di un amore omosessuale nell’Italia del 1983.

Così come descritto dal sito Casa.it, la splendida dimora si trova in un piccolo centro della provincia di Cremona con meno di 1.000 abitanti, Moscazzano, ed è stata messa in vendita dall’agenzia immobiliare House&Loft. specializzata in immobili di pregio.

L’edificio ha una pianta quadrata con un portico frontale sul lato nord e due torri poste agli angoli ed è circondata da un grande parco di due ettari con piante secolari ed edifici minori annessi.

Entrando nella villa si ha un grande atrio passante con volta a botte che attraversa tutto l’edificio. Il salone principale ha un soffitto affrescato, realizzato nel ‘500 da Aurelio Busso, allievo di Raffaello.

Ai lati due saloni e altre due stanze. Dalla scala centrale si può accedere all’ala di servizio e al primo piano che ha un grande disimpegno centrale e quattro grandi stanze con rispettivi bagni privati, oltre ad una più piccola. I soffitti sono tutti in legno, lavorati a cassettoni.

Il prezzo per questa casa da sogno? 1.700.000 euro più la ristrutturazione.

Chiamami col tuo nome: il regista Luca Guadagnino rivela i dettagli del sequel

Di cosa parla il film italiano “Chiamami col tuo nome”, nominato a quattro premi Oscar (2018)

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.