Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:54
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » Cinema

Cameron Boyce, star di Disney Channel, muore a 20 anni nel sonno

Immagine di copertina
Cameron Boyce. Credit: AFP

Cameron Boyce, attore americano noto in particolare per alcune interpretazioni in serie per ragazzi, è morto a soli 20 anni nel sonno.

Una portavoce della famiglia Boyce ha dichiarato: “Con il cuore in mano vi dobbiamo annunciare che questa mattina abbiamo perso Cameron. È morto nel sonno a causa di un attacco provocato da una patologia per la quale era in cura. Il mondo ha perso una delle sue luci più luminose, ma il suo spirito continuerà a vivere attraverso la gentilezza e la compassione di tutti coloro che lo hanno conosciuto e amato”,

Boyce era famoso soprattutto per aver preso parte alle serie tv Jessie e The Descendants. Era diventato un volto molto noto di Disney Channel, il canale che aveva proiettato queste due serie.

Molto amato dai ragazzi, Boyce si faceva apprezzare per le sue capacità di attore e la forza delle sue interpretazioni.

L’attore sarebbe morto a causa di un problema respiratorio. La famiglia, nel comunicare la tragedia, ha anche chiesto massimo rispetto e privacy.

Boyce, nato a Los Angeles nel 1999, oltre che attore era anche ballerino. Ha iniziato la sua carriera da modello all’età di sette anni, quando apparve nel catalogo promozionale della Disney. Successivamente prese parte alle campagne pubblicitarie di “Garnet Hill”, “Wilsons Leather”, “Jakks Pacific”, Nestlé e “K-Mart”.

Nell’ultimo periodo viveva a Los Angeles con i genitori, la sorella minore e un cane.

Oltre alla già citate serie tv Jessie e The Descendants, Boyce era apparso in diversi film come “L’incredibile storia di Winter il delfino 2”, “Un weekend da bamboccioni”, “Riflessi di paura”, “Eagle  Eye”, “Judy Moody and the Not Bummer Summer”.

Lascia un grande vuoto tra i suoi familiari e anche tra i fan, soprattutto i più piccoli, che da qualche anno lo amavano come uno dei volti più celebri del canale Disney Channel.

Qui tutte le ultime notizie di cronaca
Ti potrebbe interessare
Cinema / Ghost Detainee – Il caso Abu Omar: in esclusiva su TPI una clip del docufilm nelle sale dal 5 febbraio
Cinema / È morta Sandra Milo, l’attrice e conduttrice aveva 90 anni
Cinema / Lady Gaga vuole acquistare i diritti di “C’è ancora domani” di Paola Cortellesi per farne un remake Usa
Ti potrebbe interessare
Cinema / Ghost Detainee – Il caso Abu Omar: in esclusiva su TPI una clip del docufilm nelle sale dal 5 febbraio
Cinema / È morta Sandra Milo, l’attrice e conduttrice aveva 90 anni
Cinema / Lady Gaga vuole acquistare i diritti di “C’è ancora domani” di Paola Cortellesi per farne un remake Usa
Cinema / Oscar, la rabbia di Ryan Gosling per la mancata nomination di Margot Robbie: “Dire che sono deluso è un eufemismo”
Cinema / È morto Gary Graham, attore di “Star Trek” e “Alien Nation”: aveva 73 anni
Cinema / “Io capitano” di Matteo Garrone entra fra i 5 candidati all’Oscar come miglior film straniero
Cinema / Nomination Oscar 2024: Oppenheimer fa il pieno di candidature, Margot Robbie fuori dalla cinquina delle migliori attrici
Cinema / È morto Norman Jewison, regista di "Jesus Christ Superstar"
Cinema / È morto a 23 anni l’attore napoletano Adam Jendoubi. Il ricordo di Roberto Saviano
Cinema / È morto a 42 anni Adan Canto, attore di Designated Survivor, Narcos e The Cleaning Lady