Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

C’è Grillo streaming e diretta tv: ecco dove vedere il programma dedicato all’ex comico

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 29 Gen. 2019 alle 07:45 Aggiornato il 21 Feb. 2019 alle 14:35
0
Immagine di copertina

C’è Grillo streaming | Diretta tv | Dove vederlo | Rai 2

C’È GRILLO STREAMING – Si tratta del secondo appuntamento del format ideato da Carlo Freccero per celebrare la carriera televisiva di importanti personaggi del piccolo schermo. Dopo il successo del primo episodio dedicato ad Adriano Celentano, seguito da oltre due milioni 900mila spettatori, il programma torna con un approfondimento su Beppe Grillo.

C’è Grillo va in onda in prima serata su Rai 2 il 28 gennaio 2019. Un prodotto a basso costo, visto che è costituito integralmente da spezzoni di sketch televisivi attinti dalle teche Rai.

> Tutto quello che c’è da sapere su C’è Grillo

Scopo di questa serie di “C’è”, che proseguirà anche nelle prossime settimane, è infatti “quello di colmare i vuoti di palinsesto di gennaio e febbraio, con una programmazione di qualità”, fa sapere la tv pubblica con una nota stampa.

C’è Grillo streaming | Dove vedere il programma in tv

C’è Grillo va in onda in prima serata su Rai 2 il 28 gennaio 2019, a partire dalle  21.20. Si tratta del secondo appuntamento del format voluto dal neo direttore del canale Carlo Freccero. La prima puntata, trasmessa lo scorso 5 gennaio e dedicata ad Adriano Celentano, ha registrato oltre due milioni 900mila spettatori, pari a uno share del 14,4%.

Rai 2 è visibile al tasto due del telecomando sul digitale terrestre, anche in HD al canale 502. C’è Grillo è visibile anche sulla piattaforma satellitare Tivusat e sul canale 102 del decoder Sky.

C’è Grillo streaming | Dove vedere il programma in streaming

Per chi non fosse a casa, nessun problema. Rai 2 è infatti visibile anche in diretta streaming sulla piattaforma gratuita Rai Play, disponibile per pc, smartphone e tablet. Inoltre sempre su Rai Play è possibile rivedere la puntata dedicata a Beppe Grillo in qualsiasi momento, grazie alla funzione on demand.

C’è Grillo streaming | Anticipazioni

Il format di Carlo Freccero, dopo i primi appuntamenti dedicati ad Adriano Celentano e Beppe Grillo, prosegue nelle settimane successive con nuove puntate dedicate ad altri personaggi televisivi. I prossimi omaggi già in cantiere sono dedicati a Enzo Tortora, il conduttore che la Rai ha già omaggiato con la nuova edizione del suo storico Portobello trasmessa da Rai 1 e condotta da Antonella Clerici.

Seguiranno poi le puntate dedicate a Roberto Benigni e a Gianfranco Funari. Per questo appuntamento il format cambierà leggermente: a guidare gli spettatori sarà il conduttore di Nemo Enrico Lucci e il programma prenderà il nome di “Lucci incontra Funari”. L’ex iena sarà in studio e racconterà la carriera del noto presentatore attraverso ospiti, spezzoni e aneddoti.

D’altronde tra Lucci e Funari, scomparso nel 2008, c’è stato un legame molto forte, soprattutto negli ultimi anni di vita del conduttore di A bocca aperta.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.