La commovente dedica di Alessandro Borghi a Stefano Cucchi sul palco dei David 2019 | VIDEO

“Questo premio è suo”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 28 Mar. 2019 alle 10:46 Aggiornato il 28 Mar. 2019 alle 10:47
503
Immagine di copertina

L’attore romano Alessandro Borghi è stato premiato ai David di Donatello 2019 come miglior attore protagonista per il film “Sulla mia pelle” ispirato al caso di Stefano Cucchi.Il premio è stato consegnato dall’attrice Uma Thurman.

>Qui la ricostruzione completa del caso di Stefano Cucchi di TPI

Il commovente discorso di ringraziamento di Alessandro Borghi

Alessandro Borghi ha ritirato il premio e ha ringraziato la collega Jasmine Trinca, il regista Alessio Cremonini e poi la famiglia Cucchi e lo stesso Stefano, a cui ha voluto dedicare idealmente il premio.

“Grazie alla famiglia Cucchi, per essersi fidati di me. Grazie alla mia famiglia, alle persone che stanno con me, che hanno pagato le conseguenze dei sacrifici fatti per realizzare questo film. E poi questo premio è di Stefano Cucchi. Ed è un premio che voglio dedicare agli esseri umani e all’importanza di essere considerati tali, a prescindere da tutto”.

>Alessandro Borghi: “Il film su Cucchi era necessario. Ora ne farei uno sul caso Regeni”

Ilaria Cucchi ha ringraziato Alessandro Borghi

Su Facebook Ilaria Cucchi (TPI l’ha intervistata qui), ha ringraziato Alessandro Borghi per avere dedicato il premio al fratello Stefano e alla sua famiglia.

“Grazie a te Alessandro. Le tue parole e gli applausi hanno scaldato il cuore di mia mamma stasera. Complimenti ad Alessio Cremonini per il premo miglior regista emergente e grazie ai ragazzi delle scuole che hanno votato “Sulla mia pelle” come miglior film”.

>David di Donatello 2019: ecco tutti i vincitori della 64esima edizione

503
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.