Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

Alessandro Borghese indagato per false fatture: “Fregato da un parente di mia moglie”

Immagine di copertina

Uno dei cuochi più famosi e celebre volto televisivo, Alessandro Borghese, risulta indagato per false fatturazioni nell’ambito di un’inchiesta aperta dalla Procura di Milano. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, il cuoco è indagato insieme alla moglie Vilma Oliveri per una storia, ancora poco chiara, legata a fatture false. Al celebre chef è stato notificato l’avviso di garanzia.

Sentito dal Corriere, Borghese ha raccontato di essere stato fregato: “Mai avrei pensato di raccontare di essere stato fregato da un parente”. Lo chef ha raccontato di aver conosciuto questo parente della moglie nel 2009, e di essere estraneo alla vicenda: “Ha iniziato a seguirmi come commercialista sin da quando ho fondato la società. Lavorava in un grande studio qui a Milano e con loro gestiva la mia contabilità, poi siamo cresciuti ed è venuto a lavorare con noi. Mi fidavo di lui come di me stesso. Lui era rassicurante: Alessandro non ti preoccupare, ti faccio i bonifici io. A me andava bene: faccio il cuoco, non capisco di conti. Infatti non lo controllavo”.

Insomma, un rapporto di fedeltà assoluta, anche perché si trattava di una persona di famiglia: “Ho capito che c’era qualcosa che non andava quando dal mio conto personale sono venute a mancare piccole cifre”. Borghese però, trattandosi di un parente della moglie, aveva deciso di non denunciare mai l’accaduto alle autorità competenti. “Ci ho pensato e ripensato. Ma cosa potevo mai fare? – si chiede lo chef -. Lui e sua moglie erano a casa mia tutti i giorni. È come se avessero vissuto lì con me. Una volta gli ho urlato contro. L’ho affrontato e lui si è messo a piangere, promettendo che mi avrebbe ridato i soldi rubati”.

Alessandro Borghese avrebbe fatto firmare persino una cambiale perché “non sapevo più con chi avevo a che fare”. La cifra sottratta ammonterebbe a circa 200 mila euro. “Li ho riavuti tre settimane fa. Ha venduto un immobile. E per me il discorso è chiuso”. “Non potevo immaginare che fosse colpa sua, prendeva 5mila euro al mese. Ma avevo visto che il suo tenore di vita era cresciuto. Poi durante il lockdown, con più tempo a disposizione, ho capito che mi fregava i soldi”, ammette il cuoco.

Intanto però la macchina della giustizia sta facendo il suo corso e la Guardia di Finanza ha bussato alla porta di casa dello chef, notificando l’avviso di garanzia e l’indagine in corso: “Un fulmine a ciel sereno – conclude – Ero completamente all’oscuro e lo dimostrerò. La Guardia di Finanza è venuta a casa nostra cercando documenti che non avevamo, e che erano presso di lui o del socio del suo vecchio studio. Sono una brava persona, con queste fatture farlocche non c’entro nulla”.

Ti potrebbe interessare
TV / Benvenuti a casa mia: trama, cast, trailer e streaming del film
TV / Superquark, le anticipazioni della puntata del 28 luglio su Rai 1
TV / Zona Bianca, le anticipazioni e gli ospiti della puntata del 28 luglio 2021
Ti potrebbe interessare
TV / Benvenuti a casa mia: trama, cast, trailer e streaming del film
TV / Superquark, le anticipazioni della puntata del 28 luglio su Rai 1
TV / Zona Bianca, le anticipazioni e gli ospiti della puntata del 28 luglio 2021
TV / All Together Now: le anticipazioni della terza puntata su Canale 5 (replica)
Spettacoli / I Maneskin attaccano i No vax: “Come i terrapiattisti. Non vaccinarsi è da pazzi”
TV / Ascolti tv martedì 27 luglio: Carramba che sorpresa, Temptation island, Cavalleria rusticana
TV / Temptation Island 2021: le anticipazioni dell’ultima puntata
TV / Cavalleria Rusticana: su Rai 3 il concerto dall’Arena di Verona
TV / Ricky e Barabba: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / R.I.P.D. – Poliziotti dall’aldilà: tutto quello che c’è da sapere sul film