Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:47
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli

Adriano Celentano sta con le Sardine: “Sono sorprendenti”

Immagine di copertina

In un video divulgato dal clan, Celentano commenta le imminenti elezioni regionali: "Se in Emilia Romagna sbagliassero a votare succederebbe un vero disastro"

Adriano Celentano sta con le Sardine: “Sono sorprendenti”. E dice la sua sul voto in Emilia

Adriano Celentano non è certo nuovo a dare giudizi politici e a commentare l’attualità. Questa volta il Molleggiato, che nel corso degli anni ha cambiato idee e schieramenti, si dice vicino alle Sardine, il movimento nato a Bologna in funzione anti-Salvini.

Un endorsement importante, a solo due giorni dal voto delle elezioni regionali in Emilia Romagna e Calabria del 26 gennaio 2020. Un appuntamento elettorale che potrebbe anche avere conseguenze imprevedibili sul piano nazionale, e sulla tenuta del governo guidato da Giuseppe Conte.

A rappresentare un fattore determinante per l’esito del voto potrà essere proprio il movimento delle sardine, che in poco tempo ha ottenuti ampi consensi ostacolando la propaganda di Salvini e della sua candidata Borgonzoni.

Secondo Adriano Celentano, se gli emiliani e i romagnoli sbagliassero a votare “sarebbe un vero disastro”. Il cantante, reduce dall’esperienza televisiva di Adrian su Canale 5, ha espresso la sua opinione in un video diffuso dal suo clan, con le ormai consuete immagini apocalittiche.

Nel video viene detto anche che gli “inesistenti  credono nella forza della bellezza, non si arrabbiano neanche quando si incazzano, però quando lo fanno non lo fanno mai in modo prevedibile o caramelloso, ma in maniera sorprendente”.

Elezioni Emilia-Romagna, il sindaco di Bologna a TPI: “Domenica 26 gennaio vinciamo sicuro. Le Sardine? Non le chiamerei a lavorare con me”
Elezioni Emilia-Romagna, TPI intervista Bonaccini: “Domenica sarà una bella notte, Salvini il 27 torna a casa”
Emilia-Romagna 2020: la guida al voto sulle regionali di domenica 26 gennaio
Tutte le notizie sulle regionali 2020 dell’Emilia Romagna
Regionali Emilia Romagna 2020 | Candidati e programmi

Elezioni in Emilia Romagna 2020: i risultati nello speciale diretta video TPI

Ti potrebbe interessare
Spettacoli / Francesco Facchinetti dopo la rapina nella villa di famiglia: “Governo incapace di garantire sicurezza”
Spettacoli / Elodie e l’amore: “Con Iannone sono molto felice. Con Marracash storia complessa”
Cinema / Morta dopo una febbre alta Monica Comegna: l’attrice aveva 43 anni e lascia una figlia piccola
Ti potrebbe interessare
Spettacoli / Francesco Facchinetti dopo la rapina nella villa di famiglia: “Governo incapace di garantire sicurezza”
Spettacoli / Elodie e l’amore: “Con Iannone sono molto felice. Con Marracash storia complessa”
Cinema / Morta dopo una febbre alta Monica Comegna: l’attrice aveva 43 anni e lascia una figlia piccola
TV / Anticipazioni Uomini e Donne oggi, 3 febbraio 2023 | Trono Classico e Over
TV / Ascolti tv giovedì 2 febbraio: Che Dio ci aiuti, Juventus-Lazio, Splendida cornice
TV / Che Dio ci aiuti 7: le anticipazioni (trama e cast) della quarta puntata
TV / Dritto e Rovescio: anticipazioni e ospiti di oggi, 2 febbraio 2023
TV / The Misfits: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Piazzapulita: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, 2 febbraio 2023
TV / Masterchef Italia 12: anticipazioni, concorrenti, prove e ospiti dell’ottava puntata, 2 febbraio 2023