Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 14:40
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sondaggi

Ultimi sondaggi 18 agosto: voto anticipato, cosa ne pensano gli elettori?

Immagine di copertina
Salvini, Di Maio e Zingaretti, leader rispettivamente di Lega, M5S e Pd

Ultimi sondaggi oggi 18 agosto:

Andare a elezioni anticipate e o non andarci? È il grande dilemma che sta scuotendo i partiti italiani dopo lo strappo di Salvini. Ma in attesa della settimana prossima, che si rivelerà decisiva per le sorti del paese, vediamo cosa vogliono gli italiani. Secondo Openpolis, a volere il ritorno alle urne già in autunno sono perlopiù gli elettori di Fratelli d’ Italia.

Dal 2018 a oggi il partito di Giorgia Meloni ha avuto un grosso exploit in termini di consensi, che porta gli elettori a pensare che un ritorno alle urne anticipato possa rivelarsi una mossa vincente per capitalizzare il consenso. Discorso simile vale anche per la Lega, ma soltanto il 55 per cento degli elettori di Salvini pensa che sia opportuno un ritorno al voto entro la fine del 2019. Discorso opposto sul fronte Movimento Cinque Stelle.

Gli elettori, così come la dirigenza del partito, sanno bene che uno scioglimento anticipato della legislatura potrebbe essere molto poco favorevole per Di Maio e compagni, che – stando agli ultimi sondaggi – vedrebbero ridotto di molto il numero dei loro parlamentari. Solo il 39 per cento dei grillini vede dunque appetibile l’idea di voto anticipato. In casa dem è il 41 per cento degli elettori a pensare che sia meglio tornare alle elezioni, a un anno e qualche mese dalle precedenti. In casa Forza Italia a volere le elezioni anticipate è il 56 per cento degli elettori.

Sondaggi elettorali oggi: i dati in sintesi

Intanto, secondo le ultime rilevazioni, questi sono i dati in sintesi di ciascun partito.

Lega: 36,1 per cento
Pd: 23,4 per cento
M5S: 18,2 per cento
Fratelli d’Italia: 7,1 per cento
Forza Italia: 6 per cento
Più Europa: 2,3 per cento
La Sinistra: 1,8 per cento
Federazione dei Verdi: 1,8 per cento

Ti potrebbe interessare
Politica / M5S, Conte contro Casaleggio: “Non può fermarci. La legge lo obbliga a darci i dati”
Politica / Retroscena TPI – Roma, Pd in pressing su Zingaretti: “Ma lui teme lo sgambetto in Regione del M5S”
Politica / Comunali Roma, Pd in pressing su Zingaretti: “La decisione entro sabato”
Ti potrebbe interessare
Politica / M5S, Conte contro Casaleggio: “Non può fermarci. La legge lo obbliga a darci i dati”
Politica / Retroscena TPI – Roma, Pd in pressing su Zingaretti: “Ma lui teme lo sgambetto in Regione del M5S”
Politica / Comunali Roma, Pd in pressing su Zingaretti: “La decisione entro sabato”
Politica / Ddl Zan, Meloni: “Che cos’è il gender? Guardi, non l’ho mai capito bene”
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Cronaca / Fedez, il direttore di Rai3: "Valutiamo una querela". Il rapper non arretra: "Ho i mezzi per difendermi"
Politica / Franco Di Mare in Vigilanza: "Da Fedez c'è stata manipolazione"
Politica / Salvini difende Renzi: "Polemica inesistente, io ho visto decine di agenti segreti"
Politica / Il ritorno di Gallera: nominato presidente della Commissione bilancio
Opinioni / Caro Conte, anche tu hai tenuto i porti chiusi (di G. Cavalli)