Sondaggi politici elettorali, la supermedia: il centrodestra Lega-Fdi-Fi sfiora il 50 per cento

I dati di YouTrend per Agi confermano la tendenza: crescono i partiti di Salvini, Meloni e Berlusconi

Di Donato De Sena
Pubblicato il 2 Nov. 2019 alle 12:44
581
Immagine di copertina
Giorgia Meloni, Silvio Berlusconi e Matteo Salvini

Sondaggi politici elettorali, supermedia: centrodestra al 50 per cento

SONDAGGI POLITICI ELETTORALI – Crescono Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia. Perdono terreno Pd e Movimento 5 Stelle. La tendenza indicata dai sondaggi politici ed elettorali degli ultimi giorni viene confermata dalla supermedia delle rilevazioni sulle intenzioni di voto effettuata da YouTrend per l’agenzia di stampa Agi e diffusa ieri, 1 novembre 2019.

L’analisi mette a confronto le cifre diffuse dagli istituti demoscopici Demopolis, Emg Acqua, Tecnè, Ixè, Euromedia Research, Swg e Noto e attribuisce ai partiti della coalizione di centrodestra il 49,5 per cento delle preferenze, in salita di 2,4 punti rispetto a due settimame fa, al centrosinistra il 26,5 per cento, con una flessione di mezzo punto, e al Movimento 5 Stelle il 18,0 per cento, con un calo di 1,5 punti in quindici giorni.

Complessivamente Lega e centrodestra staccano i partiti della maggioranza di governo giallorossa, al 43,9 per cento, di oltre 5 punti percentuali.

Nel dettaglio, la supermedia indica che il partito di Matteo Salvini è primo partito con il 32,8 dei voti, con un aumento di 1,2 punti. Fratelli d’Italia sarebbe all’8,9 per cento, in crescita di 1,1 punti. Forza Italia al 6,8 per cento, in saluta di 0,2 punti.

Il Pd intanto secondo la media perde 0,7 punti scendendo al 18,9 per cento.

I sondaggi politici elettorali di oggi, sabato 2 novembre

È più o meno stabile il nuovo movimento politico di Matteo Renzi, Italia Viva, al 4,8 per cento con un aumento di 0,2 punti. La Sinistra stabile al 2,1 per cento. +Europa all’1,9. I Verdi all’1,7, con una flessione di 0,2 punti. Tutti gli altri partiti al 3,9.

581
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.