Sondaggi politici elettorali: Italia Viva e Fratelli d’Italia in crescita

Ancora in calo Lega, M5s e Pd. La supermedia di Agi

Di Marco Nepi
Pubblicato il 11 Ott. 2019 alle 16:01 Aggiornato il 11 Ott. 2019 alle 17:02
218
Immagine di copertina

Sondaggi politici elettorali: Italia Viva e FdI in crescita. La supermedia di Agi

SONDAGGI POLITICI ELETTORALI – Italia Viva e Fratelli d’Italia continuano a crescere. Secondo la Supermedia dei sondaggi fatta da Agi, sono confermati i trend emersi nelle ultime settimane che vedono i partiti di Renzi e Meloni in crescita: più 0,5 per cento per entrambi. In calo invece la Lega di Matteo Salvini (meno 0,7 per cento) e Più Europa. Ma non solo: da segnalare infatti il calo che riguarda i due principali partiti che compongono la maggioranza di governo, il Partito Democratico (che scende sotto il 20 per cento: l’ultima volta era avvenuto a marzo) e il Movimento 5 Stelle (peggior dato dal dopo Europee).

Ma vediamo insieme i risultati della supermedia (condotta sui dati Demos, EMG, Euromedia, Ipsos, Ixè, Piepoli, SWG e Tecné) nel dettaglio:

Sondaggi politici elettorali: Supermedia Agi 26 settembre 2019

LEGA: 32,1 per cento
PD: 20,0 per cento
M5S: 19,6 per cento
FDI: 7,4 per cento
FI: 6,4 per cento
ITALIA VIVA: 4,1 per cento
LA SINISTRA: 2,2 per cento
+EU: 2,5 per cento
VERDI 1,8 per cento

ELEZIONI UMBRIA, I SONDAGGI

Sondaggi politici elettorali: Supermedia Agi 10 ottobre 2019

LEGA: 31,4 per cento
PD: 19,8 per cento
M5S: 19,5 per cento
FDI: 7,9 per cento
FI: 6,6 per cento
ITALIA VIVA: 4,5 per cento
LA SINISTRA: 2,0 per cento
+EU: 1,8 per cento
VERDI 1,8 per cento

Ultimi sondaggi politici elettorali: le differenze in percentuale al 10 ottobre 2019

LEGA: -0,7 per cento
PD: -0,2 per cento
M5S: -0,1 per cento
FDI: +0,5 per cento
FI: +0,2 per cento
ITALIA VIVA: +0,4 per cento
LA SINISTRA: -0,2 per cento
+EU: -0,7 per cento
VERDI 0,0 per cento

Continua, quindi, la crescita del partito di Giorgia Meloni Fratelli d’Italia, ormai prossimo a toccare quota 8 per cento e sempre più davanti a Forza Italia di Silvio Berlusconi. Italia Viva di Matteo Renzi guadagna ancora qualcosina rispetto al rilevamento precedente: il nuovo soggetto sta crescendo al ritmo dello 0,2 per cento a settimana. La crescita continuerà? O, come ritengono gli esperti, si assesterà visto il calo del clamore mediatico per la nascita del partito? La risposta nelle prossime settimane.

I dati aggregati per schieramenti

Secondo i sondaggi politici elettorali, l’area di governo (PD-M5S-IV-LeU) continua ad essere molto vicina all’area di centrodestra (Lega-FDI-FI), anche se sotto di un punto esatto: 45,8 per cento contro 46,8 per cento.

La simulazione: Pd e M5S vincenti con il Rosatellum dopo il taglio dei parlamentari

Il premier Conte piace sempre di più

Rispetto ai tempi del governo Lega M5S è decisamente aumentato il credito di Giuseppe Conte come leader del Governo giallorosso. Secondo un sondaggio di EMG però vi è un buon 20 per cento degli elettori secondo cui a contare maggiormente sia Matteo Renzi, seguito da Luigi Di Maio (12 per cento) e Nicola Zingaretti (6 per cento).

Sondaggi politici elettorali

TUTTI I SONDAGGI POLITICI

Ultimi sondaggi politici: le intenzioni di voto di oggi, 11 ottobre 2019

Di seguito le intenzioni di voto a livello nazionale secondo l’ultimo sondaggio dell’istituto Emg:

  • Lega: 32,7 per cento
  • Pd: 19,2 per cento
  • M5S: 18,7 per cento
  • Fdi: 7,8 per cento
  • Forza Italia: 7,0 per cento
  • Italia Viva: 4,5 per cento
  • +Europa: 2,0 per cento
  • La Sinistra Italiana: 1,7 per cento

Da quanto si evince, la Lega di Matteo Salvini continua ad essere in vantaggio su PD e M5s.

Come vengono fatti i sondaggi?

Le interviste ai cittadini di solito vengono effettuate con una metodologia Cati, telefonicamente, o Cawi, via Internet, o mista. Per effettuare le interviste le società demoscopiche si affidano a società specializzate.

218
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.