Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Più della metà degli italiani giustifica il razzismo

Di Laura Melissari
Pubblicato il 12 Nov. 2019 alle 08:41
2.2k
Immagine di copertina

Razzismo, sondaggio Sgw: il 55 per cento degli italiani lo giustifica

Il 55 per cento degli italiani giustifica gli atti di razzismo. A dirlo è un sondaggio di Swg, presentato nel corso del convegno Metamorfosi organizzato da Huffpost a Milano. “Non si può dire che il razzismo sia in crescita, ma i dati illustrano una diminuzione, un affievolimento degli anticorpi“, ha detto Enzo Risso, direttore scientifico dell’istituto di ricerca. A fronte del 55 per cento degli intervistati che giustifica in qualche modo gli atti di razzismo, c’è un altro 45 per cento di italiani che è contro qualsiasi atto xenofobo.

Agli intervistati veniva chiesto se sono sempre e costantemente da condannare gli atti razzisti, o se sono sempre giustificabili, con in mezzo due condizioni intermedie. “Negli ultimi 10 anni la disponibilità a giustificare atti razzisti è aumentata. Prima del 2010 la maggioranza non giustificava mai, oggi il dato si è invertito”, ha detto Risso. “Il caso Segre ha portato alla luce una realtà, c’è una minoranza che sta alzando la testa rendendosi conto che è consentito dire o fare certe cose”, ha osservato Risso. “È un quadro preoccupante perché il dato cresce all’interno dei segmenti sociali più bassi, mentre trova maggiore opposizione fra i giovani della ‘generazione Z’, dove pure ci sono pulsioni razziste e antisemite minoritarie”, ha proseguito.

Il razzismo in Italia sta diventando un fenomeno sempre più allarmante, tanto che il parlamento ha sentito l’esigenza, su impulso della senatrice a vita Liliana Segre, di creare una Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza e razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza. La Commissione ha ricevuto il via liberà del Senato lo scorso 30 ottobre 2019, con 151 voti a favore e 98 astenuti (Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia).

Qui alcuni articoli di TPI sul tema:

Arriva il sì del Senato alla Commissione Segre contro razzismo e antisemitismo: Lega e Forza Italia si astengono

Liliana Segre a TPI: “La Commissione razzismo serve per vincere contro gli odiatori seriali”

“Il nero non entra”: l’episodio di razzismo in un camping a Riccione. L’avvocato a TPI: “Li quereleremo”

La lettera della mamma adottiva di due bambini neri: “I nostri figli vittime di razzismo, vorrei spiegarlo a Salvini”

“Alzati, neg*a di me**a”: cronaca di un caso di razzismo su un treno Frecciabianca

“L’Italia è bellissima, finché non ci vai e ti chiamano negro”: la denuncia dei turisti vittime di razzismo a TPI

2.2k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.