Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Shopping

Le penne stilografiche dei Vip: i collezionisti famosi di strumenti da scrittura Montegrappa

Immagine di copertina

Una penna stilografica Montegrappa condensa tanti significati e interpreta tanti ruoli: strumento da scrittura, accessorio pregiato, oggetto da collezione, simbolo di elevata appartenenza sociale. Pezzi unici, esclusivi, desiderati e richiesti con precise caratteristiche funzionali ed estetiche, create spesso appositamente per illustri esponenti del mondo politico, cinematografico, musicale e sportivo: sono le penne Vip Montegrappa, Very Important Pens for Very Important People!

Penne da capogiro per sovrani, papi e politici: pezzi unici personalizzati per occasioni speciali

Le penne Montegrappa sono state assolute protagoniste di momenti storici indimenticabili, come la celebre Dragon Montegrappa, penna con cui il 31 dicembre del 1999 Boris Heltsin ha di fatto trasferito il suo potere nelle mani di Vladimir Putin. La penna Dragon ha esercitato sempre un fascino particolare sui personaggi famosi di ogni tempo: Sylvester Stallone, nel 1995, cercò disperatamente di sostituire la sua Dragon in oro smarrita arrivando a contattare, attraverso un amico comune, la famosa azienda italiana di penne stilografiche di lusso. Ottenne così un raro esemplare della penna che tanto amava per firmare contratti importanti: fu inaugurato così un rapporto di amicizia e di collaborazione destinato a durare nel tempo tra Sly e il brand, culminato nella scelta dell’attore di diventare azionista di Montegrappa e nella realizzazione della penna Chaos.

Sfogliando l’archivio delle penne Montegrappa realizzate su richiesta di grandi esponenti del mondo della politica troviamo la versione speciale della penna sigaro, messa a punto nel 1997 per esaudire il desiderio di Fidel Castro. Il pregiato strumento da scrittura, caratterizzato dalla presenza di una clip a forma di foglia di tabacco, è conservato nella collezione privata del leader cubano all’interno del Museo dell’Havana.

Da Cuba al Regno Unito per le penne stilografiche possedute da Elisabetta II e dal principe Carlo

La Regina d’Inghilterra è molto affezionata ad una penna Montegrappa che le è stata regalata dal governo di Malta, realizzata dal brand di Bassano del Grappa in occasione del meeting del Commonwealth con i colori di Malta. L’erede al trono, invece, è un noto appassionato di stilografiche e custodisce con cura uno dei rarissimi esemplari della penna Teatro La Fenice in oro di Montegrappa. Tanti, tantissimi, i sovrani mondiali che collezionano penne Montegrappa, come l’imperatrice della Thailandia, il re di Giordania, l’emiro di Dubai, Juan Carlos e Sofia di Spagna. Il sultano dell’Oman possiede una serie di collezioni di penne personalizzate secondo le sue esigenti richieste: in occasione dell’inaugurazione dell’Opera House ha chiesto che fosse realizzata una penna preziosissima, in oro e gemme. Anche il sultano del Brunei ha chiesto a Montegrappa la creazione di penne speciali, quella per il compleanno del figlio e le 1200 penne regalate a fortunatissimi ospiti durante i festeggiamenti del 50esimo anniversario della sua incoronazione. Montegrappa ha anche firmato la penna ufficiale del G8 che si è tenuto a Taormina: per
l’occasione è stata realizzata una versione personalizzata della penna Italia, che riporta le sfumature cromatiche del tricolore.

Al potere politico si contrappone da sempre quello religioso, i due “Soli” danteschi che si trovano concordi sulla passione per le penne stilografiche Montegrappa: il brand italiano ha realizzato diverse penne per i Papi più importanti degli ultimi decenni. Oltre a Papa Francesco, che ha ricevuto in dono una penna realizzata su misura per le sue esigenze, nei laboratori Montegrappa sono nate anche la penna destinata a Papa Benedetto XVI, con una riproduzione della Basilica di San Pietro e innesti di pietre preziose, e la penna Giubileo, realizzata per e con Papa Giovanni Paolo II.

Penne Montegrappa personalizzate e originali per celebri sportivi, cantanti e attori

Anche i più grandi sportivi di tutti i tempi hanno preferito l’eccellenza dell’alto artigianato Made In Italy Montegrappa. Per Michael Schumacher, il pilota più celebre della scuderia Ferrari, è stata confezionata un’edizione speciale, composta da circa cento penne personalizzate con le iniziali stilizzate. Restando in tema della rossa scuderia italiana, le penne Montegrappa hanno conquistato anche il cuore e il taschino di Jean Todt, presidente della F.I.A. ed ex-amministratore delegato proprio di Ferrari: per lui vengono realizzate su richiesta delle micromine personalizzate.

Dalle piste passiamo al ring, dominato per anni dall’abilità incontrastata di Muhammad Alì: per l’imponente pugile sono state realizzate diverse serie limitate. Il celebre campione è stato affetto dal morbo di Alzheimer, ma ha continuato sempre a conservare una certa passione per il disegno e la scrittura: per lui è stata messa a punto una speciale penna grande dalla comoda impugnatura e dal tratto evidente.

Anche il mondo del calcio non è esente dal fascino esercitato dalle penne Montegrappa: Carlo Ancelotti, il famoso allenatore, è diventato brand ambassador per l’azienda italiana, che compare tra i fornitori ufficiali della squadra del Bayern Monaco.

Infine, una carrellata di penne Vip anche nel caleidoscopico settore dello spettacolo, passando per il cinema dove Montegrappa è protagonista di diversi product placement, come nel caso dei film Tomb Raider con Alicia Vikander, Tutti i soldi del mondo con Christopher Plummer, I Mercenari 2 con Sylvester Stallone e tanti altri. Lo stile Montegrappa ha colpito molto il protagonista del film Il Dittatore, Sasha Baron Cohen, che ha richiesto la creazione di una penna tutta per sé, una eccezionale Extra Bespoke. Montegrappa rappresenta anche il brand di penne stilografiche scelto da celebri interpreti e addetti ai lavori hollywoodiani, come Adam Sandler, Hugh Grant, Arnold Schwarzenegger, Nicolas Cage, Al Pacino, il produttore di CSI Jerry
Bruckheimer.

Lo stile non ha genere e anche le bellissime modelle e influencer americane hanno deciso di possedere un capolavoro da collezione personalizzato: sono state realizzate penne Montegrappa
esclusive per le Kardashian e una speciale penna per Naomi Campbell che riporta la prima copertina di Vogue dedicata alla statuaria top model. Grandi esponenti del mondo della musica e della letteratura hanno scelto di creare i loro capolavori con uno strumento da scrittura personalizzato Montegrappa, come gli indimenticati Michael Jackson e Lucio Dalla, gli eclettici Rolling Stones e l’amatissimo scrittore Paulo Coelho, che ama collezionare stilografiche.

Sono tanti i Vip che si aggiungono di continuo alla lista dei fedeli collezionisti Montegrappa: di recente il protagonista di una delle serie tv più amate del piccolo schermo, Salvatore Esposito, ha
scelto per sé proprio la celebre Chaos disegnata da Sylvester Stallone, uno dei suoi punti di riferimento cinematografici. Montegrappa ha ideato, disegnato, dato forma in laboratorio attraverso tecniche tradizionali e innovative a stilografiche d’eccellenza, strumenti di precisione, prodotti di alto artigianato, penne che raccontano storie celebri, diventano alleati di stile di personaggi famosi, simboli di potere di iconici momenti storici, eleganti distintivi di riconoscimento di chi è destinato a lasciare il segno, pregiati identificativi dell’appartenenza ad una passione che si intinge nell’inchiostro della pura eleganza.

Ti potrebbe interessare
Shopping / FAVI.it: favolosi negozi online tutti in un unico sito
Shopping / BravoSconto, il portale con i migliori codici sconto per non rinunciare allo shopping online
Shopping / Perché è sempre più importante il monitoraggio dei veicoli aziendali
Ti potrebbe interessare
Shopping / FAVI.it: favolosi negozi online tutti in un unico sito
Shopping / BravoSconto, il portale con i migliori codici sconto per non rinunciare allo shopping online
Shopping / Perché è sempre più importante il monitoraggio dei veicoli aziendali
Shopping / I codici promozionali: utenti soddisfatti e vendite in volata
Shopping / Illuminazione per la casa: una difficoltà per i più
Shopping / Moda uomo: la camicia a maniche corte si conferma must have dell’estate
Shopping / Vantaggi e importanza di imparare l’inglese online
Cucina / Olioevo.eu, il marketplace dell’olio extravergine contraddistinto dall’etica sociale
Shopping / MassFullness, una scuola per rinascere
Shopping / Una degna sepoltura per Fido: scegliamo la bara valutando i tanti modelli in commercio