Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:02
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Scienza

Twitter ha chiuso 70 milioni di account falsi

Immagine di copertina

L'azienda ha deciso di cambiare la sua filosofia e di migliorare la qualità dei discorsi che si svolgono nella piattaforma social

Il social Twitter ha chiuso più di 70 milioni di account falsi e sospetti dall’inizio di maggio, secondo quanto riportato dal Washington Post.

La sospensione e la chiusura degli account rientra nel piano della piattaforma di ripulire il social e renderla più sicura.

Secondo quanto dichiarato dall’azienda, l’obiettivo è “migliorare” la conversazione pubblica che ha luogo nell’ambiente digitale.

Juan Guzman, un ricercatore dell’UCL che ha smascherato centinaia di migliaia di messaggi generati automaticamente sui social media, ha detto che Twitter ha trascurato questo problema per anni.

“Fino a poco tempo fa, Twitter non riteneva che i bot rappresentassero un problema sulla sua piattaforma e non ha condotto un sforzo di rilevamento di questi messaggi”, ha spiegato il ricercatore.

“Solo dopo la Brexit e le elezioni del 2016 i bot sono diventati una responsabilità di Twitter e Facebook, che hanno iniziato a prenderli sul serio”.

La decisione del social di contrastare gli account falsi presenti sulla sua piattaforma rappresenta un importante cambio nella filosofia dell’azienda.

Dopo aver sempre difeso “la libertà di parole e di espressione”, Twitter ha cambiato idea.

In un’intervista al Post, Del Harvey, la vice presidente di Twitter che si occupa di fiducia e sicurezza online ha spiegato cosa ha influito sul cambio di paradigma dell’azienda.

“Abbiamo ripensato il modo in cui bilanciare la libera espressione degli utenti con il (rischio, ndr) potenziale di raffreddare il modo di parlare altrui”.

“Uno dei più grandi cambiamenti è nel modo in cui pensiamo di bilanciare la libera espressione contro la possibilità che la stessa libertà di espressione possa mettere a tacere qualcun altro”, ha detto la Harvey.

“La libertà di espressione non ha senso se le persone non si sentono al sicuro”, ha aggiunto.

L’azienda inoltre si difende chiarendo che non è la prima volta che si portano avanti politiche che mirino a migliorare l’ambiente digitale.

Twitter, secondo quanto dichiarato da un suo portavoce, ha anche agito contro 142mila applicazioni che hanno condiviso più di 130 milioni di tweet classificati come “di bassa qualità e spam”.

Ti potrebbe interessare
Scienza / Stanchezza, ansia, fiato corto: cos’è la sindrome post Covid (di V. Vardanega)
Scienza / Stanotte lo spettacolo della Superluna rosa: come osservarla in Italia
Scienza / A che ora vedere la Superluna rosa 2021: l’orario per osservarla
Ti potrebbe interessare
Scienza / Stanchezza, ansia, fiato corto: cos’è la sindrome post Covid (di V. Vardanega)
Scienza / Stanotte lo spettacolo della Superluna rosa: come osservarla in Italia
Scienza / A che ora vedere la Superluna rosa 2021: l’orario per osservarla
Scienza / Superluna rosa, oggi lo spettacolo della prima luna rosa del 2021: quando e come vederla
Scienza / "Prende il volo un sogno", Ingenuity ha compiuto il suo primo storico volo su Marte
Cronaca / "I vaccini anti-Covid pronti in pochi mesi, ma per noi malati anche la Sla è un'emergenza: più velocità sui farmaci"
Scienza / Richeldi a TPI: “Così potremo curare il Covid da casa con un farmaco da 20 euro”
Scienza / Covid, un farmaco per l’asma potrebbe favorire una guarigione più rapida
Scienza / Per la prima volta una donna presidente del Cnr: ecco chi è Maria Chiara Carrozza
Scienza / Scoperto un esopianeta con caratteristiche molto simili alla Terra