Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:20
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Scienza

Un asteroide gigante sta per “sfiorare” la Terra. Nasa: “Più grande del 90% della media”

Immagine di copertina

Un asteroide gigante sta per “sfiorare” la Terra. Nasa: “Più grande del 90% della media”

Un asteroide sta per sfiorare la Terra. Il corpo celeste, dal diametro di 1.000 piedi, è denominato 2002 NN4 ed è costantemente monitorato dalla Nasa. L’asteroide sfiorerà la Terra sabato e anche nei giorni successivi, ma desta attenzione per via della sua dimensione paragonata a quella di sette campi da calcio, lungo circa 735 metri, più grande del 90% della media degli altri asteroidi. La distanza di sicurezza però dovrebbe essere garantita secondo la Nase e la possibilità che il corpo possa colpire il nostro pianeta è pressoché remota.

Un asteroide gigante, grande quanto un campo da calcio: possibilità di impatto remota

Secondo gli esperti, l’asteroide 163348 ha una luminosità di H=20.1 ed una velocità variabile che può raggiungere circa 11 chilometri al secondo. In più, la distanza minima dalla Terra per questo passaggio è intorno a 5 milioni di chilometri e dovrebbe essere raggiunta intorno alle 5:20 di sabato. Nelle ore successive, il corpo celeste si avvicinerà ancora all’orbita della Terra ma senza rischi. Secondo la Nasa, il corpo celeste tornerà vicino alla Terra nei prossimi decenni, ma con distanze superiori rispetto a quella prevista per questo sabato.

 

Leggi anche:

1. La Cina vuole esplorare un asteroide e una cometa / 2. Un gigantesco asteroide ha sfiorato la Terra

Ti potrebbe interessare
Scienza / Risposta alla lettera di Luigi Godi (Philip Morris Italia): i prodotti a tabacco riscaldato in Italia
Cronaca / Nuovo studio indica il mercato di Wuhan come probabile origine della pandemia
Scienza / Eclissi lunare oggi 19 novembre 2021: la più lunga da 580 anni
Ti potrebbe interessare
Scienza / Risposta alla lettera di Luigi Godi (Philip Morris Italia): i prodotti a tabacco riscaldato in Italia
Cronaca / Nuovo studio indica il mercato di Wuhan come probabile origine della pandemia
Scienza / Eclissi lunare oggi 19 novembre 2021: la più lunga da 580 anni
Scienza / “Uno spunto in più sulle sigarette elettroniche”: la lettera di Luigi Godi (Philip Morris Italia)
Cronaca / Il Nobel per la Chimica va al tedesco Benjamin List e al britannico David MacMillan, “ingegneri” delle molecole
Cronaca / Nobel per la fisica, Parisi dopo la vittoria: “Sul clima agire con urgenza”
Cronaca / L’italiano Giorgio Parisi ha vinto il premio Nobel per la fisica
Scienza / Chi sono David Julius e Ardem Patapoutian, premi Nobel per la Medicina
Ambiente / Coltivare la carne? E’ possibile e lo stanno già facendo
Cronaca / Il premio Nobel per la Medicina va agli americani Julius e Patapoutian per le loro scoperte sui recettori del tatto