Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:35
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Salute

L’obesità può aumentare il rischio di gravi malattie e di morte per Coronavirus

Immagine di copertina

L’obesità o anche soltanto l’essere sovrappeso aumenta il rischio di contrarre gravi malattie o di morire a causa del Coronavirus. A rivelarlo un nuovo rapporto del Public Health England (PHE). Durante la pandemia sono state raccolte numerose prove sugli effetti dell’obesità sul Covid-19. Dagli studi emerge che il peso eccessivo aumenta il rischio di ricovero, anche in terapia intensiva, o addirittura di decesso per Coronavirus.

Le persone obese, sottolinea la ricerca, hanno una probabilità significativamente maggiore di ammalarsi gravemente e di essere ricoverate in terapia intensiva con il virus. In particolare, il rischio aumenta all’aumentare dell’indice di massa corporea. Al momento non si può dire che essere sovrappeso aumenti le possibilità di contrarre il Covid.

Dallo studio si nota come nelle persone che hanno un indice di massa corporea da 35 a 40, il rischio di morte per Coronavirus aumenta del 40%, mentre con un indice superiore a 40 la percentuale sale addirittura del 90%, rispetto alle persone non obese. Secondo altri dati, il 7,9% dei pazienti in condizioni critiche a causa del Coronavirus aveva un indice di massa corporea superiore a 40, rispetto al 2,9% della popolazione generale. Il grasso in eccesso, infatti, può influire sul sistema respiratorio, ma anche sulla funzione infiammatoria e immunitaria, aumentando così la vulnerabilità nei confronti del Covid, specie nelle sue forme più gravi.

La dottoressa Alison Tedstone, capo nutrizionista di Public Health England, afferma: “Le prove attuali indicano chiaramente che l’essere sovrappeso o l’obesità comportano un rischio maggiore di malattie gravi o morte per Covid-19, nonché per molte altre malattie potenzialmente letali. Perdere peso può portare enormi benefici per la salute e può anche aiutare a proteggere dai rischi legati al virus”.

Leggi anche: 1. Documenti del CTS, il governo non vuole renderli pubblici e fa ricorso contro il Tar. TPI chiede di vederli da mesi / 2. Altro che patentino no-Covid, vi racconto il mio arrivo in Sardegna senza alcun controllo / 3. Coronavirus, nuove linee guida per la ripartenza: ok a discoteche, eventi e fiere

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Salute / I cani allungano la vita ai loro compagni
Salute / Vincenzo Falabella, presidente FISH Onlus ““Le paralimpiadi insegnino alla politica che questo Paese deve diventare accessibile”
Salute / Tornano le domeniche di prevenzione di Nonno Ascoltami! nelle piazze italiane
Ti potrebbe interessare
Salute / I cani allungano la vita ai loro compagni
Salute / Vincenzo Falabella, presidente FISH Onlus ““Le paralimpiadi insegnino alla politica che questo Paese deve diventare accessibile”
Salute / Tornano le domeniche di prevenzione di Nonno Ascoltami! nelle piazze italiane
Salute / “I vaccini non generano varianti virali”, la Federazione italiana dei medici sfata la fake news
Salute / Allarme di Alessandro Berti: “Chiediamo inclusione sociale, rispetto della persona”
Salute / Scopri le grandi proprietà dell’avocado per la tua pelle
Cucina / Il caffè: un beneficio in tazza
Salute / Menzietti (ANA): “Il modello italiano di prevenzione per ipoacusici è un’eccellenza, deve restare tale”
Salute / “Ecco quali sono i benefici secondari di Pfizer e Moderna”: lo studio Usa
Salute / Il paradosso dei dispositivi medici ‘su misura’ per persone con disabilità