Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Salute

Guerra (Oms): “I sintomi stanno cambiando, forse già contagiati tre milioni di italiani”

Immagine di copertina

Oms: “Sintomi stanno cambiando, forse già contagiati tre milioni di italiani”

Ci si attendono risposte importanti dai test sierologici che in questi giorni vengono somministrati a un campione di italiani, per lo più operatori sanitari e forze dell’ordine. Con il passare delle settimane d’altronde continua a scoprire elementi in più di questo virus, anche se tanti sono ancora gli aspetti da chiarire. “Lo screening con il test sierologico non è vincolato alla riapertura del Paese dopo la Fase 1, ma ci permetterà di ricostruire la reale circolazione del virus e potrebbe dirci che il contagio ha già colpito un numero di italiani diverso da quello indicato dai bollettini”. A dirlo è Ranieri Guerra, direttore aggiunto dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), in un’intervista al Messaggero.

 

 

Ancora troppo presto per dire quanti sono stati realmente gli italiani contagiati dal Covid-19. Secondo i dati della Cina, una stima attendibile parlerebbe di circa “tre milioni” di nostri concittadini, sottolinea Guerra. Un numero evidentemente molto maggiore rispetto a quello ufficiale. “Abbiamo regioni, molto popolose, che hanno avuto un attacco intenso del virus. Ma i valori saranno ovviamente molto differenti da regione a regione”, aggiunge il direttore aggiunto dell’Oms.

I test avranno inoltre un’importanza fondamentale per capire chi ha già sviluppato gli anticorpi. Sulla durata della protezione fornita dalle immunoglobuline prodotte dall’organismo dopo l’incontro con il virus, però, sottolinea Guerra, “l’esperienza sulla famiglia dei Coronavirus dice che l’immunità dura 1 o 2 anni. Questo è nuovo, per cui non ci sono certezze. Ma non abbiamo un caso al mondo di recidiva”. Nel corso dell’intervista al Messaggero, l’esperto sottolinea inoltre come bisogna cercare con grande tempismo i positivi su tutto il territorio, oltre a sottolineare come i sintomi classici del Covid-19 stanno cambiando, per cui servirà ulteriore attenzione per non disperdere il lavoro fatto finora.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche: 1. Il prof della task force interministeriale: “La app Immuni così serve a poco. Il Governo non ha seguito le nostre indicazioni” / 2. “Al Trivulzio abbiamo sempre agito nel migliore dei modi”: ma sono 300 i morti da gennaio a oggi / 3. Coronavirus, l’indice di contagio R0 regione per regione: i dati aggiornati

4. Coronavirus: ecco il cerotto intelligente che segnala in tempo reale se hai il Covid-19 / 5. Cassa integrazione, le multinazionali di Gucci e Louis Vuitton usano i soldi italiani ma non quelli francesi / 6. “Quando mi ha chiamato l’Onu ho pianto. In Italia non mi cerca nessuno. Le parole di Burioni sono inaccettabili”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Salute / L’allarme di Alessandro Maggi, presidente di Assortopedia: ““Questi livelli di assistenza non tutelano le categorie più fragili”
Salute / Oltre l’ottobre rosa: le testimonianze di donne a cui il cancro al seno ha stravolto la vita
Salute / Farmacie online: ecco i prodotti più richiesti sul web
Ti potrebbe interessare
Salute / L’allarme di Alessandro Maggi, presidente di Assortopedia: ““Questi livelli di assistenza non tutelano le categorie più fragili”
Salute / Oltre l’ottobre rosa: le testimonianze di donne a cui il cancro al seno ha stravolto la vita
Salute / Farmacie online: ecco i prodotti più richiesti sul web
Salute / 24 milioni: gli italiani con il mal di pancia sono di gran lunga il primo partito
Salute / Gli integratori per te li suggerisce un’Intelligenza Artificiale
Interviste / Per fare un albero, ci vuole il seme. Per la sanità calabrese, una donna
Ambiente / Coltivare la carne? E’ possibile e lo stanno già facendo
Salute / Pillola anti-Covid, Merck: “Dimezza il rischio di ospedalizzazione e morte”
Salute / Sandro Lombardi, presidente Anifa “È tempo di ricominciare a prendersi cura del proprio udito”
Salute / I cani allungano la vita ai loro compagni