Covid ultime 24h
casi +22.930
deceduti +630
tamponi +148.945
terapie intensive +9

“Vogliono impedirmi di dire No”, la denuncia di un iscritto M5s che non riesce a votare su Rousseau

Di Laura Melissari
Pubblicato il 3 Set. 2019 alle 12:51 Aggiornato il 10 Gen. 2020 alle 19:21
0
Immagine di copertina

“Vogliono impedirmi di dire No”, la denuncia di un iscritto M5s che non riesce a votare su Rousseau

Su La7, durante il programma L’Aria che tira, condotto da Myrta Merlino, è andato in onda un servizio in diretta che denuncia un blocco alla piattaforma Rousseau, quando si prova a votare No. Giorgio Pizzol, iscritto alla piattaforma Rousseau, ha provato a votare in diretta tv al quesito che chiede se la base M5s vuole un governo con il Pd guidato da Giuseppe Conte.

Pizzol, ex senatore socialista, è intervenuto a L’Aria che tira, dicendo che la sinistra non esiste. Quando ha provato a votare No il sistema Rousseau gli ha restituito un messaggio di errore: “Errore, prova più tardi”. “Mi impediscono di votare no”, ha commentato Pizzol.

Qui il video della diretta su La7 che mostra l’errore al momento di votare No su Rousseau:

Oggi gli iscritti del M5s sono chiamati a votare, dalle 9 alle 18, l’accordo del M5s e del Ps. Il quesito recita: “Sei d’accordo che il MoVimento 5 Stelle faccia partire un Governo, insieme al Partito Democratico, presieduto da Giuseppe Conte?”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.