Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Vittorio Sgarbi: “È ufficiale, mi candido a sindaco di Roma”

Immagine di copertina
Vittorio Sgarbi. Foto da Facebook

Vittorio Sgarbi ha ufficializzato la sua candidatura a sindaco di Roma: il deputato e critico d’arte ha annunciato la sua decisione con un post sui social. “La mia candidatura a sindaco di Roma è ufficiale”, ha scritto Sgarbi sul suo profilo Facebook. “Domani la conferenza stampa con i movimenti e le liste che mi sosterranno. Ridaremo a Roma la dignità di Capitale”.

La conferenza stampa si terrà domani, martedì 23 febbraio, alle 11.30 al Vivi Bistrot di piazza Navona, all’interno di palazzo Braschi. Sgarbi sarà il candidato sindaco del movimento politico Rinascimento.

Oltre a Vittorio Sgarbi, alla conferenza parteciperanno il coordinatore politico di Rinascimento Cristiano Aresu e i rappresentanti delle liste a sostegno della candidatura: “Geo” (Ambientalisti, Animalisti Europei), “Italia Libera” con l’avvocato Carlo Taormina e l’economista Nino Galloni, “M.C.I” (Movimento Cittadini Italiani) con Silvana Bruno e “Sviluppo Italia” con Carmelo Leo.

“Prima penseremo a migliorare i servizi essenziali, così come chiedono i romani”, ha dichiarato Sgarbi. “Poi un grande piano per la cultura che restituisca a Roma la dignità di Capitale, rimettendo al centro dei programmi culturali l’immenso patrimonio artistico e archeologico della città”.

Tre le priorità amministrative la riorganizzazione della manutenzione ordinaria: raccolta dei rifiuti, rifacimento del manto stradale, miglioramento del decoro ambientale delle periferie e potenziamento della sicurezza.
Del “Comitato promotore per Sgarbi Sindaco di Roma” fanno parte Dario Di Francesco (organizzazione), Francesca Pucci, Tiziano Sbrozzi, Simone Lelli, Roberto Riccio, Michel Maritato, Cristiano Aresu, Emanuele Ricucci, Paolo Marioni.

Leggi anche: 1. Roma, Raggi sferza il M5S: “Basta ambiguità, serve voto Rousseau su mia candidatura”/2. Roma, il rebus dei candidati nel centrodestra: Meloni punta su Abodi, Berlusconi e Salvini spingono Bertolaso

Ti potrebbe interessare
Politica / Sulla giustizia nessuno sfiducerà Draghi. “Al massimo 15 contrari nel M5S”
Politica / Milano, il candidato sindaco di centrodestra ammette: “Porto la pistola con me in ospedale. Ne ho titolo”
Politica / Enrico Letta ringrazia Salvini: "Ha fatto bene a vaccinarsi"
Ti potrebbe interessare
Politica / Sulla giustizia nessuno sfiducerà Draghi. “Al massimo 15 contrari nel M5S”
Politica / Milano, il candidato sindaco di centrodestra ammette: “Porto la pistola con me in ospedale. Ne ho titolo”
Politica / Enrico Letta ringrazia Salvini: "Ha fatto bene a vaccinarsi"
Politica / Nel 2020 Italia Viva ha ricevuto donazioni per 900mila euro: ecco chi sono i finanziatori
Politica / La Lega vuole riaprire le discoteche: “C’è razzismo verso i giovani”
Politica / Salvini: "Le parole di Draghi sui vaccini? Ci sono rimasto male"
Politica / Mattarella bacchetta Governo e Parlamento: “Troppi decreti legge anomali, ora basta”
Politica / Dimissioni ministri M5S? Grillo infuriato per le parole di Dadone: "Beppe sta con Draghi"
Politica / Salvini si è fatto la prima dose di vaccino anti-Covid
Politica / Dadone: "Valutare con Conte ipotesi dimissioni ministri M5S"