Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Ue, l’avvertimento di Von der Leyen: “Se l’Italia andrà in una situazione difficile abbiamo gli strumenti”

Immagine di copertina
Credit: EPA/CHRISTOPHE PETIT TESSON

Ue, l’avvertimento di Von der Leyen: “Se l’Italia andrà in una situazione difficile abbiamo gli strumenti”

Una presa di posizione netta, a tre soli giorni dalle elezioni. Ursula von der Leyen non ha usato mezzi termini nel descrivere le opzioni a disposizione della commissione europea “se le cose andranno in una direzione difficile” dopo il voto del 25 settembre. Secondo la presidente della commissione, in tal caso si potrà fare ricorso agli “strumenti” usati già nei casi di Polonia e Ungheria, puniti con il congelamento dei fondi europei.

Un avvertimento chiaro alle forze che si preparano a formare un governo dopo il voto di domenica, arrivato durante una visita all’università di Princeton, negli Stati Uniti. Alla domanda di una dottoranda sul voto, in cui si faceva riferimento alla presenza di “figure vicine a Putin” tra i candidati, von der Leyen ha risposto inizialmente: “vedremo l’esito delle elezioni”.

“È interessante vedere come funziona il consiglio europeo, dove ci sono molte dinamiche di gruppo tra pari”, ha poi detto von der Leyen. “Non può esserci un paese che arriva e dice ‘voglio, voglio, voglio!”, ha continuato, sbattendo una mano sull’altra. “Quando sei nel consiglio realizzi una cosa: “oh mio dio, il mio futuro e il mio benessere dipendono anche dagli altri 26 paesi’. Ma questo è il bello della democrazia. A volte siamo lenti, parliamo molto, lo so. Ma anche questa è democrazia”. Poi la frase chiave: “vedremo. Se le cose andranno in una direzione difficile, e ho parlato per esempio di Polonia e Ungheria, abbiamo gli strumenti. Se invece le cose vanno per il verso giusto…”. “Le persone, a cui un governo è tenuto a rispondere, giocano un ruolo importante”, la conclusione del capo dell’esecutivo UE, che aveva anche specificato: “Noi lavoreremo con qualsiasi governo democratico che vorrà lavorare con noi”. “La democrazia ha bisogno di ognuno di noi, è un lavoro costante, non è mai al sicuro”, ha affermato.

“Il mio approccio è che noi lavoriamo con qualunque governo democratico che è disposto a lavorare con noi. So che a volte siamo lenti e che parliamo molto, ma anche questo è il bello della democrazia. Dunque vedremo come vanno queste elezioni: anche le persone, in quanto insieme a cui i governi devono sempre rispondere, giocano un ruolo importante”, ha detto.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giulia Torelli, l’influencer choc su Instagram: “I vecchi non devono votare. Sono rincogli**iti”. È bufera
Cronaca / Cardinal Zuppi (Cei): “Eletti siano a servizio di tutti. Ci faremo sentire anche con severità”
Cronaca / Il marito la picchia con uno smartphone davanti alla figlia di 4 anni: salvata da una telefonata anonima
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giulia Torelli, l’influencer choc su Instagram: “I vecchi non devono votare. Sono rincogli**iti”. È bufera
Cronaca / Cardinal Zuppi (Cei): “Eletti siano a servizio di tutti. Ci faremo sentire anche con severità”
Cronaca / Il marito la picchia con uno smartphone davanti alla figlia di 4 anni: salvata da una telefonata anonima
Cronaca / Boom di accessi su Pornhub nel giorno delle elezioni politiche
Cronaca / Renato Zero davanti all'hotel di Giorgia Meloni: "È un regime"
Cronaca / Trento, 18enne scompare mentre va a scuola: ritrovato lo zaino non lontano dall’abitazione
Cronaca / Il nipote di Rino Gaetano contro Giorgia Meloni: “Non usi sue canzoni per festeggiare vittoria”
Cronaca / Vercelli, drogano la figlia di 13 anni e la costringono a prostituirsi
Cronaca / Caro bollette: gli hotel fanno prezzi folli ma non è solo colpa del gas
Cronaca / Bonus 200 euro per autonomi, da domani via alle domande