Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Sondaggio elettorale politico di Demopolis: “Se si votasse oggi, vincerebbe il centrodestra”

Il direttore di Demopolis Pietro Vento: "Avrebbe un'ampia maggioranza a Montecitorio con 410 seggi"

Di Maria Teresa Camarda
Pubblicato il 26 Ago. 2019 alle 17:24 Aggiornato il 10 Gen. 2020 alle 19:26
0
Immagine di copertina
I leader del centrodestra: Giorgia Meloni (Fdi), Silvio Berlusconi (Fi) e Matteo Salvini (Lega)

Sondaggio elettorale Lega e centrodestra

Se si tornasse oggi alle urne, la Lega otterrebbe il 33 per cento, anche se ha perso ben 4 punti negli ultimi 20 giorni. Il PD si confermerebbe secondo partito con il 23 per cento. Il Movimento 5 Stelle, invece, sarebbe in leggera ripresa grazie all’effetto Conte, e otterrebbe il 19 cento. È quanto emerge da un sondaggio elettorale politico di Demopolis.

Restano molto distanziati invece Fratelli d’Italia al 6,8 per cento e Forza Italia al 6,2 per cento.

“Secondo la simulazione sulla composizione della nuova Camera dei Deputati – spiega il direttore di Demopolis Pietro Vento – se si votasse oggi, il Centrodestra avrebbe con il Rosatellum un’ampia maggioranza a Montecitorio con 410 seggi. 120 andrebbero al Partito Democratico, 92 seggi al Movimento 5 Stelle”.

L’indagine è stata effettuata dall’Istituto Demopolis dal 23 al 25 agosto su un campione stratificato di 3002 intervistati, rappresentativo dell’universo della popolazione italiana maggiorenne.

La richiesta di Fratelli d’Italia

Un risultato, quello dell’ultimo sondaggio elettorale politico di oggi, che la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, aveva fatto presente anche al Quirinale, subito dopo le consultazioni con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, quando ha chiesto il ritorno alle urne. l’affidamento in un mandato esplorativo a un rappresentante del centrodestra.

“Dobbiamo essere pronti a mobilitarci, non solo con la petizione per chiedere ‘elezioni subito’ e che in poche ore ha raccolto già 50 mila firme. Se necessario scenderemo in piazza”, dice la Meloni. “Dobbiamo far sentire la nostra voce perché un altro governo fatto solo per massacrare gli interessi e i diritti degli italiani non ce lo possiamo permettere”, ha concluso la leader di Fdi.

Qui i dati degli ultimi sondaggi elettorali politici

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.