Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:36
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Al via la seconda edizione della scuola di “Fino a prova contraria”: presente anche il direttore di TPI, Giulio Gambino

Immagine di copertina

Scuola di “Fino a prova contraria”, 2a edizione: presente Giulio Gambino

QUI LA DIRETTA STREAMING DELL’INCONTRO

“The Young Hope #RinascitaItalia” è il titolo della seconda edizione della scuola dell’associazione “Fino a prova contraria”, impegnata sul fronte della giustizia e della crescita economica. Dal 2 al 4 ottobre 2020, presso la Galleria del Cardinale di Roma, prende il via una tre-giorni di confronti e talk, rivolta a una platea di giovani dai 18 ai 32 anni che interrogheranno i grandi nomi della politica e dell’impresa su come far ripartire l’economia nazionale dopo la crisi dovuta al Coronavirus. Tra gli ospiti è presente anche il direttore di TPIGiulio Gambino, che modera il dibattito che si terrà sabato 3 ottobre 2020 alle ore 16, dal titolo “Agri-Recovery: quali strumenti per potenziare l’export italiano?”. All’incontro sono presenti la ministra dell’Agricoltura, Teresa Bellanova, il presidente di Coldiretti Ettore Prandini e il presidente di Sace Rodolfo ErroreQui la diretta streaming dell’incontro.

Il programma

Ministri del Governo, commissari europei, policy-maker, giuristi e manager si confronteranno per definire insieme l’agenda italiana per la rinascita, indagando le molteplici interazioni tra le politiche europee e nazionali per la recovery italiana ed europea. Green New Deal, innovazione digitale e ricerca scientifica tra i principali temi.

La prima giornata si aprirà con l’introduzione di Annalisa Chirico – firma de Il Foglio e presidente di “Fino a prova contraria” -, seguirà l’intervento del presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati. Interverranno poi il direttore esecutivo dell’agenzia internazionale dell’energia, Fatih Birol, l’ad e dg di Enel Francesco Starace, la vicepresidente della Luiss Guido Carli Paola Severino, il presidente della Fondazione Leonardo Luciano Violante, il giudice emerito della Corte costituzionale Sabino Cassese. Tra i membri del Governo annunciati, compaiono Enzo Amendola, Antonio Misiani, Paola De Micheli, Francesco Boccia, Dario Franceschini, Teresa Bellanova, Stefano Buffagni. E poi Matteo Salvini, Luca Zaia, Giulio Tremonti, Massimo D’Alema, Carlo Cottarelli, Giuseppe Pignatone, Franco Coppi, Giovanni Malagò, Roberto Mancini.

“Convivere con il Coronavirus significa anche sperimentare un modo nuovo di stare insieme – afferma Annalisa Chirico, presidente dell’associazione “Fino a prova contraria” – e nonostante le difficoltà abbiamo deciso di tenere la nostra scuola dal vivo, in presenza. Lo streaming è una cosa bellissima, ma guardarsi negli occhi lo è di più”. Quanto al tema della tre-giorni, “La rinascita italiana parte dagli italiani e dalle italiane. Mai come prima serve un confronto aperto su idee e progetti che ci consentano di cogliere appieno le opportunità che vengono dall’Europa. Ambiente, innovazione e digitale sono le nostre parole d’ordine. Dobbiamo chiederci che cosa possiamo fare di grande per il nostro Paese, rimboccarci le maniche e lavorare sodo tutti insieme”, conclude Chirico. L’iniziativa, giunta alla seconda edizione, conta sul sostegno di partner come Enel, Snam, Tim, Intesa San Paolo, Ance, Novartis, Terna, Unipol e Sace. Diversi talk saranno trasmessi in streaming sul sito web del Corriere della Sera, mentre l’intera tre-giorni sarà trasmessa in diretta sul portale d’informazione lachirico.it.

Ti potrebbe interessare
Politica / Roma, il capo gabinetto di Gualtieri si dimette dopo la diffusione di un video shock
Politica / Giorgia Meloni: “Orgogliosi della fiamma, se fossi fascista lo direi”
Politica / Il M5S pubblica la lista dei candidati: Conte capolista in 4 regioni per la Camera
Ti potrebbe interessare
Politica / Roma, il capo gabinetto di Gualtieri si dimette dopo la diffusione di un video shock
Politica / Giorgia Meloni: “Orgogliosi della fiamma, se fossi fascista lo direi”
Politica / Il M5S pubblica la lista dei candidati: Conte capolista in 4 regioni per la Camera
Politica / La peggior legge elettorale di sempre? Ecco perché il Rosatellum allontana i cittadini dalla politica
Politica / Stanlio & Broglio: ecco cosa c’è dietro il matrimonio d’interessi fra Calenda e Renzi
Politica / Crosetto a TPI: “La nostra fiamma è Giorgia Meloni, con lei Fdi arriverà al 30%. Io premier? Mai”
Politica / Covid, Renzi attacca Letta: "Noi con Draghi e Figluolo, tu con Arcuri e i russi"
Politica / Morto Niccolò Ghedini, senatore e avvocato storico di Silvio Berlusconi
Politica / Elezioni, Letta: “Crisanti ha ragione. A destra cultura no vax. Con Salvini e Meloni più morti nel 2020”
Politica / Socialdemocratici ridimensionati a favore dei cattolici: nelle liste Pd gli ex Ds sono ormai in via di estinzione